IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Truffe sulla piattaforma "Market Place", nella rete diversi irpini. Denunciato un pregiudicato salernitano
Covid-19, aggiornamento contagi in Irpinia: 61 positivi
Covid-19, proroga esenzione ticket fino al 31 gennaio 2021
Atripalda, schianto sulla Variante: tre feriti
Covid-19, aggiornamento contagi: 91 positivi. 33 solo ad Avella
Ingerenza del crimine organizzato, sciolto il Consiglio comunale di Pratola Serra
Covid-19, muore un 82enne al Moscati. Il secondo decesso nella giornata
Covid-19, aggiornamento contagi: 47 i positivi
Covid-19, contagiati due ragazzini di 14 e 16 anni
Coronavirus, muore un altro anziano ricoverato al Covid Hospital del Moscati

 

E' irpino uno dei sei militari feriti in Libano

Il giovane soldato è residente a Quadrelle. Si chiama Carmine D'Avanzo

Soldato

(Soldato)
(Foto: Lorem Ipse)

E' di Quadrelle uno dei sei militari feriti in Libano ieri. Le condizioni di Carmine D'Avanzo, 30 anni, sono in via di miglioramento, anche se un quadro preciso dello stato di salute non c'è ancora. Le ferite, comunque, non sono gravi. Nell'attentato esplosivo sono rimasti vittime altri tre soldati campani e due pugliesi. Le famiglie dei quattro militari campani, tutti del decimo Reggimento Manovra di stanza a Persano (Salerno) sono state informate dell'accaduto nella tarda serata di ieri. Si vivono momenti di forte apprensione. I sei feriti dovrebbero tornare in Italia appena le loro condizioni di salute miglioreranno.

Condividi