IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, armato di pistola esplode colpi a Corso Europa. Fermato 50enne
Gogna consiglieri, Ugo Maggio: "Rinnovo l'invito a moderare i toni"
Prezzi non esposti in vetrina, multe per 3mila euro a 16 negozi di Avellino e Atripalda
Avellino, sequestro di frutta e verdura a Pianodardine
Ritirati dagli scaffali di un negozio di Avellino 44mila giocattoli pericolosi
Calcio Avellino, De Cesare: "Siamo pronti al ripescaggio in C, ma facciamo le cose per gradi"
Bottiglie di acqua "Santa Croce" ritirate dal mercato
Festival del Cinema a Taurasi, al via la prima edizione. Concorsi, mostre e concerti
Assalto allo store di elettronica, rubati cellulari e computer
Rischio brucellosi, sequestrato un intero gregge

 

Estorsione aggravata e attentati incendiari nei parchi eolici, 5 arresti

auto carabinieri

(auto carabinieri)

Dalle prime ore della mattinata, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi sono impegnati in Irpinia e nelle province di Foggia e Pescara per l’esecuzione di cinque misure restrittive emesse dal G.I.P. del Tribunale di Avellino per tentata estorsione aggravata in concorso e danneggiamento seguito da incendio di strutture funzionali ai parchi eolici. I fatti risalgono a maggio 2017 quando si verificarono i danneggiamenti nei parchi eolici. Le indagini hanno portato gli investigatori ad accertare l'esistenza di un gruppo criminoso che dopo aver provocato danni alle pale eoliche veicolava richieste estorsive ai vertici delle società operanti in Alta Irpinia minacciando ulteriori attentati.

Condividi