IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Furto di attrezzature di ristorazione in un hotel, nei guai un commerciante e due giovani di Monteforte
Maria Pallini nella Commissione parlamentare per le Questioni regionali
Palacomieco ad Avellino per scoprire i segreti del riciclo di carta e cartone
L’introduzione della medicina di genere nella pratica sanitaria, convegno al Moscati
Ruba dieci quintali di legname, denunciato
In auto con un coltello, fermato 60enne
Avellino, furto in via Capozzi. Svaligiato un appartamento
Asd Taekwondo Avellino, bronzo per Mattia Argenio ai Campionati Italiani di Ancona
Ruba 300 euro a un cliente e fugge, denunciato fruttivendolo ambulante
Cameriere spacciatore beccato dal fiuto del cane Gero

 

Estorsione aggravata e attentati incendiari nei parchi eolici, 5 arresti

auto carabinieri

(auto carabinieri)

Dalle prime ore della mattinata, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi sono impegnati in Irpinia e nelle province di Foggia e Pescara per l’esecuzione di cinque misure restrittive emesse dal G.I.P. del Tribunale di Avellino per tentata estorsione aggravata in concorso e danneggiamento seguito da incendio di strutture funzionali ai parchi eolici. I fatti risalgono a maggio 2017 quando si verificarono i danneggiamenti nei parchi eolici. Le indagini hanno portato gli investigatori ad accertare l'esistenza di un gruppo criminoso che dopo aver provocato danni alle pale eoliche veicolava richieste estorsive ai vertici delle società operanti in Alta Irpinia minacciando ulteriori attentati.

Condividi