IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Rissa tra ragazze in città: denunciati 6 giovani di Avellino e Serino
Calo dei reati in Irpinia, il Comando provinciale dei Carabinieri traccia un bilancio delle attività
L'Arma dei Carabinieri festeggia il 206° Anniversario della Fondazione
Avvistata una pantera in Irpinia, paura nelle campagne
Rally dell'Irpinia, 40 anni fa la storica vittoria di Napolillo-Cirillo
Festa della scuola ad Aiello del Sabato, l'iniziativa promossa dal vicesindaco Gaeta
"Verde urbano in condizioni disastrose e inquinamento dell'aria: subito interventi". L'allarme dell'Ordine Agronomi
Bomba da mortaio in un castagneto, paura ad Ospedaletto
Altacauda, Alzacunda, Altavilla Irpina: Storia di Gentes Romane e fonti di acqua termale
Avellino, 65enne rinvenuta cadavere in Cavour: s'indaga

 

Evade dai domiciliari per passeggiare in paese, arrestato 28enne

L'arresto dei carabinieri

(L'arresto dei carabinieri )
(Foto: Irpiniareport)

Ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli ma è stato tratto in arresto dai Carabinieri in quanto ritenuto responsabile del reato di evasione. I Carabinieri della Stazione di Mirabella Eclano, impegnati in un servizio perlustrativo disposto dal Comando Provinciale di Avellino, a seguito di un controllo effettuato presso l’abitazione di un 28enne detenuto agli arresti domiciliari, constatavano che lo stesso non era presente nell’abitazione statuita per la misura cautelare. Le ricerche, immediatamente avviate, permettevano poco dopo di rintracciare il soggetto che è stato quindi dichiarato in arresto e, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, tradotto presso la Casa Circondariale di Benevento. Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Condividi