IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Esplosione al bancomat, torna in azione la banda della marmotta
Tragico incidente nella notte, perdono la vita zio e nipote di 15 anni
Raid al ristorante, le impronte incastrano il ladro
Bruciano tre auto nella notte, s'indaga
Muore sotto gli occhi del figlio, tragedia in autogrill
Furto al Comune di Cervinara, rubati 1000 euro e le carte d'identità
L'assessore regionale Lucia Fortini all'Istituto Comprensivo di Aiello del Sabato per il progetto "Scuola Viva"
Spaccio di droga, 30enne arrestato. In casa nascondeva hashish
Abbattono il muro divisorio e si appropriano dell'appartamento adiacente, nei guai marito e moglie
Cesinali, al via i festeggiamenti di San Gerardo. Weekend di musica, degustazione e divertimento

 

Evade dai domiciliari per passeggiare in paese, arrestato 28enne

L'arresto dei carabinieri

(L'arresto dei carabinieri )
(Foto: Irpiniareport)

Ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli ma è stato tratto in arresto dai Carabinieri in quanto ritenuto responsabile del reato di evasione. I Carabinieri della Stazione di Mirabella Eclano, impegnati in un servizio perlustrativo disposto dal Comando Provinciale di Avellino, a seguito di un controllo effettuato presso l’abitazione di un 28enne detenuto agli arresti domiciliari, constatavano che lo stesso non era presente nell’abitazione statuita per la misura cautelare. Le ricerche, immediatamente avviate, permettevano poco dopo di rintracciare il soggetto che è stato quindi dichiarato in arresto e, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, tradotto presso la Casa Circondariale di Benevento. Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Condividi