IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Successo e partecipazione a Cesinali con la Zeza dei bambini della scuola primaria
Avellino, agronomi e architetti a confronto su "Il verde possibile e protetto”
Schianto davanti all'Abbazia del Loreto, tre feriti
Rissa in strada a colpi di bastone, denunciati tre uomini
Dirigenti della Polisportiva Santo Stefano aggrediti sugli spalti a fine partita
Anziano morto abbandonato sul marciapiede, arrestata la convivente
Svaligiata una boutique a Mercogliano, rubati 600 capi
Distrusse i beni dell'Ufficio Protocollo del Comune, condannato operatore ecologico
Violenza sessuale e stalking nei confronti di una dipendente, arrestato datore di lavoro
Incendio in autostrada, va a fuoco un'auto mentre è in marcia. Paura per due giovani

 

Falsità in atti per il rilascio del permesso a costruire, nei guai tre persone

Controlli nei cantieri

(Controlli nei cantieri)
(Foto: Carabinieri)

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino hanno denunciato tre persone ritenute responsabili, a vario titolo, di falsità in atti e abusivismo edilizio. In particolare i Carabinieri accertavano che in Mugnano del Cardinale i predetti, mediante false attestazioni riportate nella richiesta del permesso di costruire, ottenevano un’illecita autorizzazione e procedevano a realizzare lavori di ampliamento di un fabbricato, con modifica di destinazione d’uso del piano seminterrato. Alla luce delle evidenze emerse, a carico dei tre è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Condividi