IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Incidente sul lavoro, operaio cade da una scala di tre metri
Ad Avellino fa tappa Chocolate Days, la festa del cioccolato tradizionale
Trova un cellulare e tenta di estorcere denaro al proprietario, denunciato 60enne di Atripalda
Frutta e verdura non tracciabili, sanzionati tre venditori
Ubriaco alla guida, nei guai 40enne. Ritirata la patente
Avellino, 13enne si lancia giù dal ponte della Ferriera. È grave
Picchiava e minacciava i genitori, arrestato giovane di Aiello del Sabato
Torna il maltempo in Irpinia, da domani piogge forti e temporali
Serino, continuava a perseguitare l'ex moglie. Arrestato 40enne
Francesco Renga in concerto al Teatro Gesualdo

 

Falso allarme bomba alla Provincia

Una telefonata anonima segnalava la presenza di un ordigno

Palazzo Caracciolo

(Palazzo Caracciolo)
(Foto: Carmine Bellabona)

Falso allarme bomba alla Provincia. Una telefonata anonima nella prima serata segnalava la presenza di un ordigno all'interno di Palazzo Caracciolo. Sul posto si sono prontamente portati i carabinieri con tre pattuglie. Dopo accurate verifiche all'interno dell'antica struttura, durate circa due ore, hanno accertato l'assenza di qualsiasi ordigno. Da verificare da dove è partita la telefonata che, comunque, ha creato qualche tensione, anche tra i passanti e i residenti della zona.

Condividi