IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
E' salva la bimba di 4 mesi colpita da botulismo
Arresti domiciliari e obbligo di firma per le persone coinvolte nel caso Aias
Esplosione nella notte a Quindici, bomba distrugge auto
De Luca torna in Irpinia per inaugurare la RSA di Bisaccia
Le Associazioni “Be” e “Filo Rosso” aderiscono all’iniziativa “…ricordando Enrico Berlinguer. L’urgenza di una sinistra che non c’è”
Ballottaggio Avellino, Casapound: "Non andate a votare"
Bandiere Blu, i dubbi del Codacons su quelle assegnate in Campania
Playground Zone, a Solofra arriva Biondo di "Amici" di Maria De Filippi
Si spaccia per il figlio per truffare un anziano, scoperto dalla polizia
Avellino, divieto di circolazione ai veicoli inquinanti: sospesa per 3 giorni l'ordinanza

 

Fece scomparire il cadavere di uomo per conto dei clan, arrestato all'alba

Operazione dei carabinieri

auto carabinieri

(auto carabinieri)

Dalle prime ore della mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Avellino sono impegnati nell’esecuzione di una ordinanza di misura cautelare in carcere a carico di una persona. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli per i reati di concorso in danneggiamento aggravato e distruzione di cadavere, aggravati dall’art.7 della L.203/91 per aver commesso il fatto al fine di favorire clan camorristico. I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa prevista per le ore 11.00 odierne presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

Condividi