IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Open Day al Liceo Scientifico "De Caprariis" di Altavilla
Sorpresi a rubare a Contrada Sant'Eustachio e Pennini, ladri in fuga
Una marcia antiviolenza per Federico Petrone, il giovane rapper ferito a Contrada
Giovane 24enne si toglie la vita, dramma ad Avellino
Sbanda e si schianta contro il muro del cimitero
Avellino, donna investita in Piazza Kennedy
Spari a Contrada, interrogatorio di garanzia per il 18enne finito ai domiciliari
Si perdono sulle Alpi, salvati due escursionisti avellinesi
Litiga con il rivale e tenta di investirlo con l'auto
Schianto a Dentecane, 4 feriti

 

Fece scomparire il cadavere di uomo per conto dei clan, arrestato all'alba

Operazione dei carabinieri

auto carabinieri

(auto carabinieri)

Dalle prime ore della mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Avellino sono impegnati nell’esecuzione di una ordinanza di misura cautelare in carcere a carico di una persona. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli per i reati di concorso in danneggiamento aggravato e distruzione di cadavere, aggravati dall’art.7 della L.203/91 per aver commesso il fatto al fine di favorire clan camorristico. I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa prevista per le ore 11.00 odierne presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

Condividi