IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, quarto decesso nella giornata: muore una 82enne. Ricoverata per polmonite
Covid-19, dimessi il 15enne e la mamma ricoverati al Moscati una settimana fa
Covid-19, terza vittima in poche ore: muore 66enne
Covid-19, aggiornamento contagi: 93 i positivi
Scuole, in Campania restano chiuse. Per la primaria monitoraggio fra 10 giorni
Demolizione viadotto di Manocalzati, traffico deviato fino al 22 dicembre
Covid-19, secondo decesso al Moscati
Covid-19, muore al Moscati un altro anziano
Castagne e nocciole in Irpinia, produzione 2020. Agronomi Irpini: "Buona la quantità e la qualità, ma i prezzi ancora troppo bassi"
Furto nel tabacchi, rubati sigarette e "gratta e vinci". Bottino da quantificare

 

Furto in ospedale, denunciato un 40enne

Rubava cellulari nelle strutture ospedaliere. Denunciato per ricettazione

Città ospedaliera

(Città ospedaliera)
(Foto: Carmine Bellabona)

Un uomo di 40 anni è stato denunciato per aver commesso furti in una struttura ospedaliera. Sono stati gli agenti della Squadra Mobile di Avellino ad individuare il colpevole. Il 40enne, gia con precedenti penali a suo carico, aveva rubato dei cellulari all'interno del nosocomio. Successivamente da controlli effettuati, è stato trovato in possesso di uno dei telefoni sottratti all’interno dello spogliatoio ad un noto neurochirurgo dell’ospedale avellinese. Il telefono è stato restituito al legittimo proprietario e l'uomo è stato denunciato per ricettazione.

Condividi