IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, picco in Irpinia: registrati 174 contagi, 42 solo a Calitri
Tir perde il controllo e si ribalta, ferito l'autista
Sequestro di hashish, marijuana e crack: nei guai 13 giovani
Sale giochi: centinaia di agenzie sequestrate, oltre 200 denunce e 300 siti oscurati
Bomba rinvenuta tra i castagneti a Solofra, rimossa e fatta brillare
Pietrastonina, al via il Concorso a Premi per bambini promosso dal prefetto Piantedosi
Covid-19, registrati oltre 2mila casi in Campania: si va verso la zona rossa
Preso il ladro del supermercato di Montoro,  incastrato dalle telecamere
Atripalda, rapina al supermercato: è caccia all'uomo armato di coltello
Schianto tra due auto, una si ribalta. Feriti un 39enne e un 70enne

 

In giro armato di coltello, nei guai 40enne

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

La pattuglia dell’Aliquota Radiomobile era impegnata a Montella per un normale servizio perlustrativo, quando non è passato inosservato un veicolo con a bordo un 40enne di Bagnoli Irpino, già noto alle Forze dell’Ordine. E, intimato l’“Alt”, i Carabinieri hanno proceduto al controllo di polizia. L’anomalo atteggiamento manifestato dall’automobilista ha indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento. I sospetti hanno trovato conferma quando, all’esito della perquisizione personale e veicolare, è stato rinvenuto un coltello a serramanico. Per il 40enne, che non ha fornito una valida giustificazione in merito a quanto rinvenuto, è quindi scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile del reato di cui all’articolo 4 della legge 18 aprile 1975, n. 110 (Porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere). Il coltello è stato sottoposto a sequestro.

Condividi