IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Incidente sull'Ofantina, ferite due donne. Strada chiusa
Avellino, tre nuove farmacie apriranno in città
Serino, fa irruzione nella caserma e aggredisce i carabinieri. Arrestato immigrato
Schianto sull'Ofantina, tre feriti gravi
Avellino, sferra un pugno al carabiniere per sottrarsi al controllo. In manette 23enne
Avellino, palpeggia ragazza a bordo del bus. Arrestato 50enne
Mercogliano, sorpreso a spacciare nella villa. Arrestato 26enne
Litiga con la fidanzata e si lancia giù dal ponte, salvato in extremis
Avellino, spacciava droga a minorenni in via Mancini. Arrestato 20enne
Avellino, 25enne pestato a sangue in un locale del centro storico

 

In un locale con droga, nei guai due 20enni

L'auto della Gdf

(L'auto della Gdf)
(Foto: Irpiniareport)

Controlli a tappeto in città della Guardia di Finanza contro l’abuso di alcool e l’uso di sostanze stupefacenti. Nella nottata di sabato scorso, i militari del nucleo mobile della compagnia di Avellino, assistiti dal fiuto di Vania e Fagot e dai rispettivi conduttori – unità cinofile antidroga provenienti dal gruppo pronto impiego della Guardia di Finanza di Napoli – hanno attuato Blancpain Replica il dispositivo di controllo nei pressi di noti locali del capoluogo irpino al fine di scongiurare l’utilizzo delle sostanze stupefacenti da parte, soprattutto, dei più giovani. Durante la nottata sono stati controllati diversi di loro, sia alla guida di autovetture che a piedi, alcuni dei quali trovati in possesso di sostanze stupefacenti. In particolare, due ventenni che stavano per entrare in un locale a notte inoltrata, sono stati trovati in possesso di circa 1.5 grammi di hashish. I due sono stati segnalati al prefetto per violazione dell’articolo 75 del d.p.r. 309/1990. I controlli ai conducenti di autoveicoli hanno portato all’elevazione di cinque verbali per comportamenti scorretti alla guida (tra i quali l’utilizzo del cellulare alla guida, guida pericolosa, mancato utilizzo delle cinture di sicurezza), con l’irrogazione di sanzioni complessive per 1.536 euro, la decurtazione di un totale di 15 punti ed il ritiro di una patente.

Condividi