IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Violento temporale in Alta Irpinia provoca una frana, chiusa la strada provinciale 143 a Bagnoli
Cade dal ponteggio in un cantiere, operaio 47enne in prognosi riservata
Il neo sindaco di Cervinara Caterina Lengua positivo al Covid-19
Tentano di disfarsi della droga gettandola nel water, in manette due fidanzati
Covid-19 in Campania, torna l'obbligo della mascherina all'aperto. C'è l'ordinanza di De Luca
Una 48enne di Avellino è risultata positiva al Covid-19. Da luglio ad oggi i casi registrati sono 205
Coronavirus, chiuso il Comune di Cervinara. Avviata la sanificazione
Attraverso una mail rubano password e dati personali e gli svuotano il conto corrente
Coronavirus, registrati 6 contagi in Irpinia. Uno ricoverato in ospedale
Covid-19, altri 12 contagi in Irpinia: 2 ad Avellino

 

Incendiano cassonetti e auto per compiere una rapina, colpo fallito ad Ariano Irpino

L'episodio questa notte sulla SS 90

Intervento dei vigili del fuoco

(Intervento dei vigili del fuoco)
(Foto: Vigili del Fuoco)

Malviventi per compiere una rapina ai danni di una gioielleria hanno sbarrato la strada incendiando un'auto e alcuni cassonetti dei rifiuti impedendo così il passaggio. L'episodio è accaduto ad Ariano Irpino sulla SS 90, in prossimità di via Cardito, questa notte intorno alle ore 3.00.
Sul posto una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda intervenuta per l'incendio di una Fiat Punto, mentre un'altra squadra proveniente dal distaccamento di Ariano si è occupata dell'incendio dei cassonetti sempre sulla SS90.
Il colpo alla gioielleria fortunatamente è fallito.

Condividi