IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Compra on-line un'opera letteraria da 2.700 euro, a casa arriva un libro da quattro soldi
Avellino, sorvegliato speciale finisce in carcere
I numeri della pandemia in Irpinia, 11.096 casi e 251 vittime
Aumento dei contagi tra i giovani: divieto di uscire per i minorenni
Covid-19, aumento dei contagi in Irpinia in 7 giorni. È allarme
Vaccinazioni personale scolastico, Alaia scrive all'Asl: "Necessari più punti vaccinali in Irpinia"
Il Covid-19 miete ancora vittime in Irpinia, registrati altri due decessi
Covid-19, preoccupazione a Contrada: in dieci giorni 35 casi positivi
Avellino, al via oggi le vaccinazioni per gli over 80. Allestiti 6 box al campo Coni
Covid-19: due feste abusive innescano focolai tra Calitri, Lioni e Bisaccia

 

Incidente con la moto, disposta autopsia sul corpo del 43enne

Un reparto

(Un reparto)
(Foto: Irpiniareport)

Sarà disposta nelle prossime ore l'autopsia sul corpo di Luca Massaro, il 43enne di Montefusco deceduto dopo un mese di agonia a causa di un incidente con la moto. È stato aperto un fascicolo per chiarire le cause del decesso. Il centauro si schiantò alla vigilia di Natale contro un'auto. Da allora le sue condizioni sono state sempre molto critiche. L'altro giorno il decesso. Il 43enne lascia moglie e tre figli piccoli. Sconvolte due comunità, quella di Montefusco, il suo paese natale, e quella di Tufo dove si era trasferito con la sua famiglia.

Condividi