IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Violenta rissa tra giovani, 8 denunce. Chiuso un bar
Fiamme a un bar nella notte, s'indaga. Si segue la pista dolosa
Nascondeva la droga negli slip per poi spacciarla, nei guai 20enne
Fanno esplodere lo sportello bancomat e danno fuoco all'auto
Va in ospedale per partorire e scopre di avere il Coronavirus
Padre e figlia azzannati da un pitbull, ricoverati in ospedale
Rapina al portavalori della Cosmopol a Valle, i dettagli di quanto accaduto
Scosse di terremoto tra Rocca San Felice e Sant'Angelo dei Lombardi
Perde il controllo dell'auto e si schianta, ferita 56enne
"Pater Familias", quando un ristorante è narrazione della storia

 

Infarto dopo la partita della Juventus, 40enne di Atripalda muore a Torino

Era in compagnia del figlio

Un campo di calcio

(Un campo di calcio)
(Foto: Irpiniareport)

La comunità di Atripalda è sotto choc per la morte di Vittorio Salvati, commercialista di 40 anni, che è stato stroncato da un infarto dopo essere tornato in hotel dallo Juventus Stadium. A Torino s'era recato insieme al figlio di 11 anni per assistere alla gara di Champions League contro l'Atletico Madrid. In albergo ha cominciato a sentirsi male. Il figlio, coraggiosamente, ha lanciato l'allarme. Ma quando sono giunti i soccorsi era ormai troppo tardi.

Condividi