IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, appartamento in fiamme a Borgo Ferrovia
Aiello del Sabato, sorpresi a coltivare droga nei campi. Nei guai marito e moglie
Avellino, truffatore maldestro cade per le scale e si frattura un femore
Assalto in una gioielleria, razzia di orologi e oro. Bottino da quantificare
Tenta il suicidio assumendo psicofarmaci, 34enne salvata in extremis
Fiamme a un deposito, paura per i residenti della zona
Non corre pericolo di vita il 20enne colpito al volto con una mannaia da macellaio
Identificato il cadavere nella piscina: si tratta di un pastore. È mistero sulla morte
Cadavere di un uomo rinvenuto nella piscina, choc in una villa
Avellino, ragazzo investito in via Circumvallazione finisce in ospedale

 

Infarto dopo la partita della Juventus, 40enne di Atripalda muore a Torino

Era in compagnia del figlio

Un campo di calcio

(Un campo di calcio)
(Foto: Irpiniareport)

La comunità di Atripalda è sotto choc per la morte di Vittorio Salvati, commercialista di 40 anni, che è stato stroncato da un infarto dopo essere tornato in hotel dallo Juventus Stadium. A Torino s'era recato insieme al figlio di 11 anni per assistere alla gara di Champions League contro l'Atletico Madrid. In albergo ha cominciato a sentirsi male. Il figlio, coraggiosamente, ha lanciato l'allarme. Ma quando sono giunti i soccorsi era ormai troppo tardi.

Condividi