IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Torneo nazionale di scacchi on line, trionfano gli studenti del "Perna Alighieri"
In giro con droga durante il coprifuoco, nei guai un 20enne e un minorenne
Avellino, sfiorata tragedia a Rione Mazzini: cade albero su due auto
Approvato il nuovo decreto legge Covid: stop agli spostamenti tra Regioni. A Natale e Santo Stefano non si potrà uscire dal proprio Comune
“Avellino oltre lo sport”, il video degli irpini realizzato per la Giornata Internazione dei diritti delle persone con disabilità
Covid-19, i decessi in Irpinia salgono a 99. Oggi 69 casi positivi
Assoservizi - Scadenza saldo IMU 2020  clicca qui:
Pascolo senza autorizzazione sanitaria, due denunce. Multa da 3.500 euro
Prende a morsi un carabiniere, nei guai 30enne di Mercogliano
Verde pubblico, Picariello (Ordine Agronomi): "Un adeguato piano per tutelare la salute e maggiore protezione contro le calamità "

 

Inosservanza dell'obbligo di istruzione, denunciati due genitori

La coppia di origine marocchina risiede da anni a San Martino Valle Caudina.

Piccoli studenti

(Piccoli studenti)
(Foto: Carmine Bellabona)

Una coppia di giovani marocchini sono stati denunciati dai carabinieri della Stazione di San Martino Valle Caudina per inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare dei figli minori. I due, da anni dimorano nel centro caudino, e i due figli ancora minorenni sono stati ammessi a frequentare il locale Istituto Comprensivo Statale “Don Lorenzo Milani”.E' dal mese di dicembre che i bambini non frequentavano la scuola, cosi che il preside dell’istituto ha segnalato ai militari le assenze registrate dai due alunni. I due genitori sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino dai militari dell’Arma sammartinese e saranno così chiamati a rispondere del reato previsto dall'articolo 731 del codice penale.

Condividi