IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Le auto storiche e da corsa sfilano a San Potito Ultra
Controlli nei frantoi irpini, multe salate per due titolari
Picchia la figlia con un bastone, arrestato padre violento
Rinvenuto cadavere in un appartamento, s'indaga
Schianto tra autobus e compattatore, paura per 10 bambini
Avellino, incidente in via Due Principati: auto sbanda e finisce nella scarpata. Ferita una ragazza
La Sala Consiliare di Palazzo Caracciolo intitolata a Pietro Foglia. Biancardi: “Mercoledì la cerimonia a un anno dalla dipartita”
Risorse idriche, il presidente Picariello (Odaf): "Ottimizzare la gestione per aumentare il contenuto di sostanza organica nei suoli"
Bloccati sull'A16 a bordo di un furgone con attrezzi da scasso e denaro contante
Atripalda, ruba prodotti nel supermercato. Denunciato dipendente

 

Inosservanza dell'obbligo di istruzione, denunciati due genitori

La coppia di origine marocchina risiede da anni a San Martino Valle Caudina.

Piccoli studenti

(Piccoli studenti)
(Foto: Carmine Bellabona)

Una coppia di giovani marocchini sono stati denunciati dai carabinieri della Stazione di San Martino Valle Caudina per inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare dei figli minori. I due, da anni dimorano nel centro caudino, e i due figli ancora minorenni sono stati ammessi a frequentare il locale Istituto Comprensivo Statale “Don Lorenzo Milani”.E' dal mese di dicembre che i bambini non frequentavano la scuola, cosi che il preside dell’istituto ha segnalato ai militari le assenze registrate dai due alunni. I due genitori sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino dai militari dell’Arma sammartinese e saranno così chiamati a rispondere del reato previsto dall'articolo 731 del codice penale.

Condividi