IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Perde il controllo della minicar e si schianta contro un muro, ferito 16enne
Borse di studio, 300 euro per oltre 23mila studenti campani. Pubblicata la graduatoria
Sciopero lavoratori Irpiniambiente, sospesa la raccolta dei rifiuti
La terra trema in Irpinia, scossa di terremoto a Caposele
Camion dei rifiuti finisce nel torrente, paura a Solofra
In azione la banda delle tabaccherie, razzia nella notte di sigarette e gratta e vinci
Avellino, tenta di suicidarsi lanciandosi dal balcone. Grave 34enne
Giovane escursionista si frattura una gamba, soccorsa sulle montagne di Bagnoli
Serie di furti a Mercogliano, prese di mira le ville in via San Nicola
Fuga di gas, esplode un'abitazione. Due feriti

 

Inosservanza dell'obbligo di istruzione, denunciati due genitori

La coppia di origine marocchina risiede da anni a San Martino Valle Caudina.

Piccoli studenti

(Piccoli studenti)
(Foto: Carmine Bellabona)

Una coppia di giovani marocchini sono stati denunciati dai carabinieri della Stazione di San Martino Valle Caudina per inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare dei figli minori. I due, da anni dimorano nel centro caudino, e i due figli ancora minorenni sono stati ammessi a frequentare il locale Istituto Comprensivo Statale “Don Lorenzo Milani”.E' dal mese di dicembre che i bambini non frequentavano la scuola, cosi che il preside dell’istituto ha segnalato ai militari le assenze registrate dai due alunni. I due genitori sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino dai militari dell’Arma sammartinese e saranno così chiamati a rispondere del reato previsto dall'articolo 731 del codice penale.

Condividi