IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
“Panettone più buono d’Italia”, Pompilio Giardino di Ariano Irpino conquista il secondo posto
Ricettazione e riciclaggio di volumi antichi e armi medievali, arrestato il responsabile del Museo di Ariano Irpino
Scuola, i sindacati chiedono di rimandare l'apertura
Corso per Tecnico Superiore Poli Culturali, pubblicato il bando. Si cercano 50 giovani
Rubavano di notte merce nel supermercato: arrestati due dipendenti
Costruzioni abusive a Santo Stefano del Sole, denunciate tre persone
Inquinamento ambientale, denunciato il titolare di un frantoio
Sequestrate 8 tonnellate di nocciolino in un'azienda, multa da 1000 euro al titolare
Atripalda, auto prende fuoco in marcia. Paura sulla Variante
Acquistano merce per 2mila euro e pagano con un assegno scoperto, denunciati

 

Irpino ferito gravemente a Milano con un coccio di bottiglia

Si chiama Carmine Festa, ha 36 anni. I fatti si sono verificati in un locale sui Navigli

I soccorsi

(I soccorsi)
(Foto: Irpiniareport)

Un giovane di Avellino, Carmine Festa, versa in gravissime condizioni dopo essere stato colpito alla gola con una bottiglia rotta. E' accaduto a Milano, in un locale sui Navigli. Festa, che ha 36 anni, era in compagnia di un amico, quando s'è trovato al centro della zuffa. Il 36enne è stato aggredito con un collo di bottiglia rotto che gli ha reciso la carotide. Immediati i soccorsi, ma le condizioni del giovane avellinese - da tutti conosciuto come persona educata e tranquilla - sono preoccupanti. I due uomini e la donna si sono dati alla fuga.

Condividi