IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Monteforte, tenta di rubare una moto al concessionario. Arrestato 25enne
Trasformano aree boscate in castagneti senza autorizzazione, nei guai in tre
BirrArt Sud, a Cesinali la kermesse dedicata alla birra artigianale campana
Conservatorio “Cimarosa”, la Provincia chiede la revoca dell’ordinanza comunale
Schianto tra moto e furgone, muore una 29enne
In carcere gli aguzzini di un imprenditore di Mercogliano, volevano appropriarsi di un appartamento
Avellino, perquisizioni nelle ville comunali: 45enne sorpreso a spacciare hashish
Si alza il sipario sul Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019, ad Avellino l'evento degli agronomi
Rubano i dati personali di un'anziana e stipulano contratti telefonici, tre denunce
Con l'auto a zig zag sul raccordo, nei guai 43enne di Avellino

 

L'autopsia conferma: la 60enne è stata uccisa dai morsi del suo cane

Angela Cennerazzo è morta dissanguata

Cani

(Cani)
(Foto: Carmine Bellabona)

L'autopsia ha confermato che Angela Cennerazzo è stata uccisa dal suo cane. La 60enne di Altavilla è deceduta ieri, a causa delle ferite provocate dai morsi del suo cane, al quale stava dando da mangiare. La donna è morta dissanguata. Tra le ipotesi formulate in un primo momento anche quella di un malore, in seguito al quale sarebbe poi avvenuta l'aggressione del cane, che ora si trova in custodia presso un canile. Indagini, comunque, sono in corso per chiarire la vicenda.

Condividi