IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Perde il controllo e si schianta contro il muro, paura per due anziani sull'A16
Auto sbanda e si ribalta, ferita una ragazza
Ragazzina beve alcolici e finisce in ospedale, denunciato il titolare del bar
Serino, sequestrati 800 grammi di droga occultata in casa. Un arresto e due denunce
Allerta meteo in Campania, pioggia e vento anche in Irpinia
Danni al comparto agricolo per la grandinata, Ordine Agronomi Avellino: "Proclamare lo stato di calamità naturale e disporre aiuti alle imprese"
Ofantina, al via i lavori in località Montechiuppo a Manocalzati. Code nelle ore di punta
Grandine in Irpinia distrugge frutteti e vigneti, danni ingenti
Gestione illecita di prodotti alimentari, denuncia e sanzione per un'azienda agricola
Sbanda e finisce nella scarpata, ferita 35enne

 

La terra trema: diverse scosse in pochi giorni

I sismografi continuano a registrare movimenti tra Irpinia e Sannio

Vigili del fuoco

(Vigili del fuoco)
(Foto: Carmine Bellabona)

Continuano i movimenti tellurici tra le province di Avellino e Benevento. Si sta registrando una cadenza quasi giornaliera. Oggi una scossa sismica e' stata avvertita dalla popolazione in provincia di Benevento e in parte da quella irpina della Valle Caudina. Le localita' prossime all'epicentro sono Torrecuso, Ponte, Castelpoto e Foglianise.Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose. Anche se non sono mancate telefonate ai vigili del fuoco di persone spaventate. Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l'evento sismico si e' verificato alle ore 11.56 con magnitudo 2.7. Nei giorni scorsi uno degli epicentri è stato localizzato in Alta Irpinia.

Condividi