IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Esplosione al bancomat, torna in azione la banda della marmotta
Tragico incidente nella notte, perdono la vita zio e nipote di 15 anni
Raid al ristorante, le impronte incastrano il ladro
Bruciano tre auto nella notte, s'indaga
Muore sotto gli occhi del figlio, tragedia in autogrill
Furto al Comune di Cervinara, rubati 1000 euro e le carte d'identità
L'assessore regionale Lucia Fortini all'Istituto Comprensivo di Aiello del Sabato per il progetto "Scuola Viva"
Spaccio di droga, 30enne arrestato. In casa nascondeva hashish
Abbattono il muro divisorio e si appropriano dell'appartamento adiacente, nei guai marito e moglie
Cesinali, al via i festeggiamenti di San Gerardo. Weekend di musica, degustazione e divertimento

 

La terra trema: diverse scosse in pochi giorni

I sismografi continuano a registrare movimenti tra Irpinia e Sannio

Vigili del fuoco

(Vigili del fuoco)
(Foto: Carmine Bellabona)

Continuano i movimenti tellurici tra le province di Avellino e Benevento. Si sta registrando una cadenza quasi giornaliera. Oggi una scossa sismica e' stata avvertita dalla popolazione in provincia di Benevento e in parte da quella irpina della Valle Caudina. Le localita' prossime all'epicentro sono Torrecuso, Ponte, Castelpoto e Foglianise.Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose. Anche se non sono mancate telefonate ai vigili del fuoco di persone spaventate. Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l'evento sismico si e' verificato alle ore 11.56 con magnitudo 2.7. Nei giorni scorsi uno degli epicentri è stato localizzato in Alta Irpinia.

Condividi