IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Liceo “Mancini” di Avellino, assegnati i locali per il trasferimento delle attività scolastiche
Si spaccia per giornalista gastronomico e truffa un ristoratore, denunciato
Al Tilt di Avellino si presenta "Il tocco dello spaghetto", il fumetto della Chiesa Pastafariana Italiana
Al via il "Mercatino di Natale", casette al Corso e luminarie nelle vie della città
Fuochi pirotecnici illegali, maxi sequestro a Solofra
Videosorveglianza senza autorizzazione e lavoratori in nero, 15mila euro di multa ad un negoziante di Atripalda
Auto di lusso e immobili, sequestro da un milione di euro ad un imprenditore edile
Dolore e lacrime a Vallata ai funerali del 14enne morto per un colpo di pistola alla testa
Non ce l'ha fatta il fotografo investito a Grottaminarda
Malore per il Presidente Gambacorta, migliorano le sue condizioni

 

Legionellosi a Villamaina, chiuse le terme

Terme di Villamaina

(Terme di Villamaina)
(Foto: Irpiniareport)

Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Avellino ha richiesto e ottenuto dal Sindaco di Villamaina la sospensione cautelativa dell’attività termale “Antiche Terme di San Teodoro” località Bagni 20 – Villamaina a seguito di segnalazione di due casi accertati di Legionellosi in soggetti con rilievo anamnestico di frequenza alle Terme di S. Teodoro nei giorni immediatamente precedenti il ricovero. Successivamente alla richiesta di sospensione è pervenuta la segnalazione di un terzo caso accertato nonché la segnalazione di alcuni casi sospetti per i quali sono in corso ulteriori verifiche. La sorveglianza sanitaria disposta su gruppi di persone che hanno frequentato le terme continua mentre l’ARPAC provvederà ai prelievi presso le terme per l’accertamento dei punti responsabili dell’eventuale diffusione dell’infezione.

Condividi