IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
“Le donne risorse chiave per lo sviluppo delle professioni”. L’agronoma irpina Natalia De Vito interviene al XII Convegno del Coordinamento Napoletano Donne nella Scienza
Si spaccia per avvocato e truffa un anziano, s'indaga
Asl Avellino, al via la campagna di inserimento gratuito del microchip a cani e gatti
Avellino, al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019. L'evento promosso dagli agronomi irpini
Avellino, ruba l'identità dello zio per incassare il denaro del libretto postale. Arrestato 46enne
Cesinali, successo e partecipazione per la Passeggiata Ecologica organizzata dai bambini della scuola primaria
Incassa i risarcimenti dei propri clienti, nei guai avvocato 45enne
Il ministro Lezzi in Irpinia, ecco le tappe
Bilancio, assemblea dei sindaci a Palazzo Caracciolo
Minacce al comandante Arvonio, la solidarietà del presidente Biancardi

 

Maroni si congratula per l'arresto del latitante Schiavone

Viva soddisfazione del ministro dell'Interno

Roberto Maroni

(Roberto Maroni)
(Foto: IrpiniaReport)

"Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, si è congratulato con il Capo della Polizia, Prefetto Antonio Manganelli, per l'operazione che ha portato questa notte all'arresto di Vincenzo Schiavone". Lo riferisce una nota del Viminale. Il ministro ha espresso "grande soddisfazione per l'arresto di Schiavone che rappresenta un'altra grande affermazione dello Stato contro la camorra. Con la cattura del suo cassiere - ha poi osservato - il clan dei Casalesi è sempre più debole perché viene colpito al cuore dei propri interessi patrimoniali".

Condividi