IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Esplosione al bancomat, torna in azione la banda della marmotta
Tragico incidente nella notte, perdono la vita zio e nipote di 15 anni
Raid al ristorante, le impronte incastrano il ladro
Bruciano tre auto nella notte, s'indaga
Muore sotto gli occhi del figlio, tragedia in autogrill
Furto al Comune di Cervinara, rubati 1000 euro e le carte d'identità
L'assessore regionale Lucia Fortini all'Istituto Comprensivo di Aiello del Sabato per il progetto "Scuola Viva"
Spaccio di droga, 30enne arrestato. In casa nascondeva hashish
Abbattono il muro divisorio e si appropriano dell'appartamento adiacente, nei guai marito e moglie
Cesinali, al via i festeggiamenti di San Gerardo. Weekend di musica, degustazione e divertimento

 

Maxi sequestro di alimenti non tracciati ad Atripalda, Serino e Contrada

Controlli dei Nas

(Controlli dei Nas)
(Foto: Irpiniareport)

Sequestrati in Irpinia diversi chilogrammi di alimenti non tracciati. Sono stati i carabinieri del Nas di Salerno a requisire i prodotti a Serino, Atripalda e Contrada nell’ambito di un’attività finalizzata alla prevenzione e repressione degli illeciti in materia sanitaria ed alimentare. Nel mirino sono finiti esercizi dediti alla commercializzazione, preparazione e somministrazione di alimenti. I militari del Nas, con la collaborazione di personale dell’Asl ha proceduto alla chiusura di 3 ristoranti, vari depositi di alimenti, 2 mense scolastiche, 3 panifici, 6 bar e un asilo nido a causa delle precarie condizioni igienico sanitarie- strutturali e organizzative rilevate.

Condividi