IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Picchia la figlia con un bastone, arrestato padre violento
Rinvenuto cadavere in un appartamento, s'indaga
Schianto tra autobus e compattatore, paura per 10 bambini
Avellino, incidente in via Due Principati: auto sbanda e finisce nella scarpata. Ferita una ragazza
La Sala Consiliare di Palazzo Caracciolo intitolata a Pietro Foglia. Biancardi: “Mercoledì la cerimonia a un anno dalla dipartita”
Risorse idriche, il presidente Picariello (Odaf): "Ottimizzare la gestione per aumentare il contenuto di sostanza organica nei suoli"
Bloccati sull'A16 a bordo di un furgone con attrezzi da scasso e denaro contante
Atripalda, ruba prodotti nel supermercato. Denunciato dipendente
Operai in nero in un cantiere, nei guai un imprenditore edile
Monteforte Irpino, sorpresi a tagliare faggi in area protetta. Denunciati

 

Maxi sequestro di alimenti non tracciati ad Atripalda, Serino e Contrada

Controlli dei Nas

(Controlli dei Nas)
(Foto: Irpiniareport)

Sequestrati in Irpinia diversi chilogrammi di alimenti non tracciati. Sono stati i carabinieri del Nas di Salerno a requisire i prodotti a Serino, Atripalda e Contrada nell’ambito di un’attività finalizzata alla prevenzione e repressione degli illeciti in materia sanitaria ed alimentare. Nel mirino sono finiti esercizi dediti alla commercializzazione, preparazione e somministrazione di alimenti. I militari del Nas, con la collaborazione di personale dell’Asl ha proceduto alla chiusura di 3 ristoranti, vari depositi di alimenti, 2 mense scolastiche, 3 panifici, 6 bar e un asilo nido a causa delle precarie condizioni igienico sanitarie- strutturali e organizzative rilevate.

Condividi