IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, nuova impennata dei contagi in Irpinia. Mai tanti dal mese di dicembre
Compra on-line un'opera letteraria da 2.700 euro, a casa arriva un libro da quattro soldi
Avellino, sorvegliato speciale finisce in carcere
I numeri della pandemia in Irpinia, 11.096 casi e 251 vittime
Aumento dei contagi tra i giovani: divieto di uscire per i minorenni
Covid-19, aumento dei contagi in Irpinia in 7 giorni. È allarme
Vaccinazioni personale scolastico, Alaia scrive all'Asl: "Necessari più punti vaccinali in Irpinia"
Il Covid-19 miete ancora vittime in Irpinia, registrati altri due decessi
Covid-19, preoccupazione a Contrada: in dieci giorni 35 casi positivi
Avellino, al via oggi le vaccinazioni per gli over 80. Allestiti 6 box al campo Coni

 

Monteforte Irpino, gestione illecita di rifiuti: nei guai due imprenditori edili

Carabinieri Forestali

(Carabinieri Forestali)
(Foto: Irpiniareport)

I Carabinieri della stazione Forestale di Summonte hanno denunciato alla Procura due imprenditori edili ritenuti responsabili, a vario titolo, di “gestione illecita di rifiuti”. L’attività prende spunto dalla segnalazione da parte di un carabiniere che, libero dal servizio, nota a Mercogliano un camion che trasporta materiale di risulta, scarti di mattonelle e di mattoni. Le successive verifiche hanno permesso di appurare che l’autocarro era in dotazione ad una ditta che stava effettuando dei lavori di demolizione a Mercogliano ed era diretto a Monteforte Irpino dove era in corso la realizzazione di un manufatto edile: in quest’ultimo cantiere i militari operanti hanno rinvenuto cumuli di analoghi rifiuti che non erano stati trasportati in un centro di smaltimento autorizzato, come previsto dalla vigente normativa. Alla luce delle evidenze emerse a carico degli imprenditori è scattata la denuncia.

Condividi