IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Gli agronomi irpini promuovono la Festa dell'Albero. Appuntamento al Carcere Borbonico
Sequestrati beni per oltre 800mila euro ad una lavanderia
Furti in appartamento, fermati due napoletani
Nascondeva hashish nel mobile del ripostiglio, denunciato 35enne
Scoperta la truffa on line della PlayStation, nei guai un 32enne
Avellino, i carabinieri irpini celebrano la Virgo Fidelis
Fondazione Sistema Irpinia, domani la sottoscrizione dell’atto costitutivo
Atripalda, postino travolto da un'auto finisce in ospedale
Avellino, tenta di lanciarsi dal ponte della Ferriera. Salvato in extremis
Prevenzione furti in provincia, 40enne napoletano fermato dai carabinieri

 

Montoro Inferiore, in manette un pluripregiudicato

Sottoposto ad una misura di sicurezza

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carmine Bellabona)

I Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore hanno arrestato un pluripregiudicato 47enne, del posto in virtù di un ordine di esecuzione della misura di sicurezza della casa lavoro emesso dall’ Ufficio Esecuzione della Procura della Repubblica di Avellino, per il quale dovrà scontare un anno. L’uomo fu arrestato dai Carabinieri della locale Stazione a metà marzo perché durante un controllo a casa, aveva aggredito verbalmente e fisicamente i militari e fu accusato di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestato dopo i rilievi foto-dattiloscopici eseguiti presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Baiano (AV), è stato tradotto presso la casa circondariale di Bellizzi Irpino (AV) per essere poi trasferito presso la casa di lavoro di Sulmona (AQ). Gli atti assunti sono stati inviati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino per gli adempimenti consequenziali.

Condividi