IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Rando Tour Campania, trionfo del circolo Amatori della Bici di Atripalda
Irpinia Sistema Turistico, proroga termine manifestazione di interesse: accolta con favore la richiesta dell'Ordine dei Commercialisti
Lutto tra gli avvocati irpini: è morto il penalista Massimo Preziosi
Presi i ladri dei garage di Avellino e hinterland
Le auto storiche e da corsa sfilano a San Potito Ultra
Controlli nei frantoi irpini, multe salate per due titolari
Picchia la figlia con un bastone, arrestato padre violento
Rinvenuto cadavere in un appartamento, s'indaga
Schianto tra autobus e compattatore, paura per 10 bambini
Avellino, incidente in via Due Principati: auto sbanda e finisce nella scarpata. Ferita una ragazza

 

Montoro Superiore, picchia la moglie che riesce a scappare dalla finestra. Preso

Arrestato 37enne per maltrattamenti e sequestro di persona

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri di Avellino)

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno arrestato a Montoro Superiore un 37enne disoccupato del posto per maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona. L’uomo, ieri sera, ha aggredito e minacciato la moglie, dopo un ennesimo litigio.
La donna per evitare che la situazione degenerasse, si è dapprima chiusa nel bagno e, poi, visto che il marito le impediva di uscire, si è calata in strada attraverso la finestra. In quel momento sono sopraggiunti i militari della locale stazione che immediatamente hanno prestato soccorso alla donna. Successivamente, dopo aver raccolto la denuncia, hanno rintracciato l’uomo e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona.
La dott.ssa Maria Luisa BUONO, Sost. Proc. della Repubblica di Avellino ha disposto il processo con rito direttissima per questa mattina. Gli atti assunti sono stati inviati all’A.G. per gli adempimenti consequenziali.

Condividi