IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Allarme Confartigianato Avellino: “Il 35,67% dei dipendenti delle aziende artigiane e Pmi a rischio licenziamento”
In fila per il vaccino scopre di avere il Covid. Caos e paura a Monteforte Irpino
Il Covid uccide un medico di famiglia di San Sossio Baronia
Rubano un'auto in una villa, ripresi dalla videosorveglianza. È caccia ai ladri
Riprese le ricerche di Domenico Manzo scomparso da Prata Principato Ultra due mesi fa
Guasto condotta idrica a Cassano Irpino: 100 Comuni senz'acqua. Ecco quali
Trovato impiccato a un albero, choc nelle campagne di Bonito
Covid-19, picco in Irpinia: registrati 147 contagi
Covid-19, nuova impennata dei contagi in Irpinia. Mai tanti dal mese di dicembre
Compra on-line un'opera letteraria da 2.700 euro, a casa arriva un libro da quattro soldi

 

Movida ad Ariano: undici denunce

Controlli dei carabinieri nel corso del week end

Movida

(Movida)
(Foto: Carmine Bellabona)

I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, durante i servizi di prevenzione finalizzati a prevenire il fenomeno delle stragi del sabato sera, hanno effettuato serrati controlli alla circolazione stradale deferendo in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica undici persone, segnalando alla Prefettura di Avellino quale assuntore di sostanze stupefacenti una persona e allontanando dal territorio di competenza, con fogli di via obbligatori altre quattro persone, con precedenti di polizia per furto e rapina. I Carabinieri, in particolare, hanno attuato numerosi posti di controllo ad Ariano Irpino. Durante i controlli del fine settimana i Carabinieri della Compagnia arianese hanno deferito in stato di libertà V.P. 36enne, D.F. 48enne e C.V. 45enne, per aver guidato sotto l’influenza di alcol, trovato in quantità superiore fino a quattro volte rispetto ai limiti stabiliti dalla legge. I.G. 19enne e V.G. 26enne per essersi messi alla guida della loro autovetture sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. M.M. 18enne ed H.R. 27enne, per aver guidato senza la prescritta patente, poiché mai conseguita. F.P., C.V. e P.V., di 51, 20 e 41 anni, sono stati deferito in stato di libertà per falsità materiale commessa da privato, in quanto trovati in possesso di un contrassegno assicurativo contraffatto. S.N. 33enne è stato denunciato poiché trovato alla guida di un’autovettura posta sotto fermo amministrativo durante il mese di febbraio dai Carabinieri e a lui affidato. P.L. di 20 anni è stato segnalato dai Carabinieri alla Prefettura di Avellino quale assuntore di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma gli hanno, infatti, sequestrato due grammi di marijuana. Da Flumeri, infine, sono stati allontanati due pregiudicati di 47 e 22 anni con precedenti penali per furto, mentre da Grottaminarda due siciliani di 45 e 49 anni con precedenti per rapina. I controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino durante l’intero week end sono stati svolti con il coordinamento dei magistrati della Procura di Ariano Irpino diretti dal Procuratore Capo, Dott. Luciano D’Emmanuele.

Condividi