IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, colta da malore cade sul balcone. Donna in ospedale
Avellino, anziana cade in casa nella notte. Soccorsa dai pompieri
Fiamme nella notte in un appartamento, famiglia evacuata
Scuola, da lunedì in presenza anche la terza della scuola primaria
Macellazione abusiva e ricettazione: sequestro di maiali e oltre 350 chili di insaccati. Nei guai 30enne
Tenta di uccidersi inalando gas di scarico dell'auto, salvato in extremis
Covid-19, due decessi al Moscati
Fiamme in un appartamento, paura in mattinata
Covid-19, aggiornamento contagi: 48 casi positivi. Il maggior numero ad Avella
Avellino: si finge intermediario immobiliare e fitta un appartamento, ma è una truffa

 

Munizioni illegali in casa, nei guai 30enne

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

I Carabinieri della Stazione di Montella, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un trentenne del posto, ritenuto responsabile di detenzione illegale di munizioni. In particolare, nel procedere al controllo i Carabinieri constatavano la detenzione di alcune cartucce a palla, non regolarmente denunciate. Nei confronti del predetto è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, ai sensi dell’articolo 697 del Codice Penale. Quanto illegalmente detenuto è stato sottoposto a sequestro.

Condividi