IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Esplosione al bancomat, torna in azione la banda della marmotta
Tragico incidente nella notte, perdono la vita zio e nipote di 15 anni
Raid al ristorante, le impronte incastrano il ladro
Bruciano tre auto nella notte, s'indaga
Muore sotto gli occhi del figlio, tragedia in autogrill
Furto al Comune di Cervinara, rubati 1000 euro e le carte d'identità
L'assessore regionale Lucia Fortini all'Istituto Comprensivo di Aiello del Sabato per il progetto "Scuola Viva"
Spaccio di droga, 30enne arrestato. In casa nascondeva hashish
Abbattono il muro divisorio e si appropriano dell'appartamento adiacente, nei guai marito e moglie
Cesinali, al via i festeggiamenti di San Gerardo. Weekend di musica, degustazione e divertimento

 

Muore alla Città Ospedaliera: aperta un'inchiesta

Indagini in corso per chiarire le cause del decesso di un 40enne di Volturara

Città ospedaliera

(Città ospedaliera)
(Foto: Carmine Bellabona)

E' stata aperta un'inchiesta sulla morte del 40enne di Volturara Irpina, deceduto due ore dopo aver lasciato il pronto soccorso della Città Ospedaliera di Avellino. Gerardo Marino sarebbe stato stroncato da un infarto. L'uomo s'era recato al plesso di contrada Amoretta in seguito ad un malore. Ma poi i medici lo avevano dimesso, non ritenendo necessario il ricovero. Al rientro a casa la tragedia. Il Pm ha disposto l'esame autoptico per fare piena chiarezza sulla triste vicenda. 

Condividi