IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Rally dell'Irpinia, 40 anni fa la storica vittoria di Napolillo-Cirillo
Festa della scuola ad Aiello del Sabato, l'iniziativa promossa dal vicesindaco Gaeta
"Verde urbano in condizioni disastrose e inquinamento dell'aria: subito interventi". L'allarme dell'Ordine Agronomi
Bomba da mortaio in un castagneto, paura ad Ospedaletto
Altacauda, Alzacunda, Altavilla Irpina: Storia di Gentes Romane e fonti di acqua termale
Avellino, 65enne rinvenuta cadavere in Cavour: s'indaga
Affitti, 45 milioni per il sostegno alle famiglie
Le graduatorie misure 411 e Psr Campania 2014-2020, Federazione Agronomi: "Finanziare tutte le istanze e snellire le procedure"
Sequestro di persona, arrestato 60enne di Avella
Ai medici e agli infermieri del Moscati pizze in dono dalla Taverna De Gustibus di Cesinali

 

Non mandano il figlio a scuola, genitori nei guai

Sono stati denunciati dai Carabinieri

Scuola

(Scuola)
(Foto: Irpiniareport)

Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto della dispersione scolastica, i Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Baiano hanno effettuato una serie di mirati controlli presso le scuole primarie e secondarie, ricadenti nel territorio di competenza. Le attività, poste in essere in stretta collaborazione con i dirigenti degli istituti scolastici, hanno confermato che tale fenomeno fortunatamente è poco diffuso: la quasi totalità degli studenti soggetti all’obbligo dell’istruzione frequentano regolarmente le lezioni. Al termine di verifiche, i Carabinieri della Stazione di Forino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una coppia di coniugi che, senza giustificato motivo, omettevano di far frequentare al proprio figlio minore la scuola dell’obbligo. Scattava pertanto a coro carico la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’art. 731 del Codice Penale (Inosservanza degli obblighi di istruzione ai minori).

Condividi