IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Furto nel tabacchi, rubati sigarette e "gratta e vinci". Bottino da quantificare
Anziano scomparso da giovedì, ancora nessuna notizia. Nuove ricerche nei boschi
DPCM, Capone (Ugl): "Distrugge le attività del Paese"
Avellino, ristoratori e baristi in piazza per protestare contro le restrizioni del Governo
Covid-19, al pronto soccorso di Ariano Irpino garantita l'assistenza materno-infantile
Covid-19, aggiornamento contagi: 69 i positivi
Truffe sulla piattaforma "Market Place", nella rete diversi irpini. Denunciato un pregiudicato salernitano
Covid-19, aggiornamento contagi in Irpinia: 61 positivi
Covid-19, proroga esenzione ticket fino al 31 gennaio 2021
Atripalda, schianto sulla Variante: tre feriti

 

Omicidio Sica, 16 anni per Secchiano

La condanna è stata emessa dal Gup di Sant'Angelo dei Lombardi

Tribunale

(Tribunale)
(Foto: Irpinia Report)

Vittorio Secchiano è stato condannato a 16 anni di carcere per l'omicidio di Pietro Sica. Il 74enne uccise, lo scorso 24 settembre 2010 a Guardia dei Lombardi, con quattro colpi di pistola il geometra responsabile dell'Utc. La condanna è stata emessa dal Gup di Sant'Angelo dei Lombardi al termine di una camera di consiglio durata circa due ore. Il processo si è svolto con il rito abbreviato, pertanto, la pena è stata ridotta di un terzo, da 24 a 16 anni. Esclusa l'aggravante per futili motivi, mentre sono state accolte le attenuanti generiche che hanno prevalso sull'aggravante della premeditazione.

Condividi