IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Ferragosto in Irpinia, scattati i controlli per garantire sicurezza e legalità
Coltivavano piante di cannabis, nei guai padre e figlia
Pugni e schiaffi a un giovane per rapinarlo dello smartphone, arrestato napoletano
Tragedia sfiorata in autostrada: albero cade sull'A16
Avellino, movida e assembramenti: vietata la vendita di alcolici dopo le 21 nei market
Guasto condotta idrica a Mercogliano, dieci Comuni senz'acqua
Ospedale di Solofra, restituiti ai donatori i 230mila euro raccolti per la realizzazione della terapia intensiva
Uffici Postali aperti a Ferragosto, 160 ad Avellino e provincia
Raid vandalico al campo estivo: gazebo, sedie e tavoli distrutti
Abbruciamento di residui a Montevergine rischia di provocare un incendio, la denuncia dell'Osservatorio Meteorologico

 

Operaio 56enne si incatena ai cancelli dell'Irisbus

Gesto disperato del lavoratore

Un autobus

(Un autobus)
(Foto: Carmine Bellabona)

Un operaio di 56 anni si è incatenato ai cancelli della Irisbus di Flumeri in segno di protesta nei confronti della stessa azienda per le scelte amministrative adottate. Infatti, lo stabilimento Fiat ha messo in atto un piano di Cassa Integrazione che, purtroppo, colpirà moltissimi lavoratori. Le organizzazioni sindacali, pochi giorni fa, hanno dato l'allarme sul futuro dell'azienda. Sul posto sono giunti forze dell'ordine e rappresentanti di categoria.

Condividi