IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Assalto in banca, ladri in fuga
Tenta di soccorrere la moglie ferita e muore colto da malore, dramma a Santa Lucia di Serino
Lieve scossa di terremoto in Irpinia
Si spara un colpo di fucile al volto. Un altro suicidio a Fontanarosa
Sequestrate oltre 300 tonnellate di cereali in Irpinia
Europei Taekwondo, Pietro Pilunni porta sul podio l'Italia a Marina D'Or (Spagna)
Incidente tra due auto nei pressi del Movieplex, feriti mamma e bimbi
Schianto tra auto e moto, ferito giovane centauro
Premio Montanelli alla giornalista Virginia Della Sala
Leather Trend, da Solofra la sfida della moda di qualità

 

Paura a Bellizzi, si incendia un'auto e le fiamme invadono l'abitazione vicina

Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri che indagano sull'accaduto

Vigili del fuoco

(Vigili del fuoco)
(Foto: Carmine Bellabona)

Questa mattina, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Avellino e i vigili del fuoco del locale Comando Provinciale sono intervenuti in via Giancola, nel cuore della frazione Bellizzi Irpino, per spegnere l’incendio di un’autovettura Alfa Romeo 146 di proprietà di un 36enne del posto, parcheggiata lungo la strada. Le fiamme, domate dai vigili del fuoco di Avellino, hanno completamente distrutto l’auto, si sono propagate anche all’interno di un’abitazione adiacente la vettura parcheggiata e, inoltre, è stata danneggiata una cabina telefonica. Da un primo accertamento i vigili del fuoco ritengono che l’incendio sia di natura accidentale in quanto si è propagato dall’interno del vano motore. I carabinieri, però, stanno indagando sull’episodio al fine di poter confermare l’ipotesi dei caschi rossi, ovvero vagliare la percorribilità di altre piste investigative.

Condividi