IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Slalom di Montervergine, vince il pluricampione Luigi Vinaccia
Alberto e Roberta oggi sposi, campane a festa a Cesinali
Slalom di Montevergine, due ex campioni italiani al via
Sorpreso con la droga "brown sugar", nei guai 35enne
Tutto pronto per lo Slalom di Montevergine - Memorial Oreste Cilento
Irpinia Sistema Turistico: il nuovo progetto di Confartigianato, Confindustria e Federalberghi
Avellino, litiga con il fratello e aggredisce i carabinieri con un attizzatoio. Arrestato 47enne
San Michele di Serino, cartucce di fucile e tanica di liquido infiammabile rinvenute nel cantiere della ferrovia
Giovane 25enne muore davanti al padre, tragedia a Serino
Si è sparato un colpo al petto nella cappella della madre deceduta

 

Paura a Bellizzi, si incendia un'auto e le fiamme invadono l'abitazione vicina

Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri che indagano sull'accaduto

Vigili del fuoco

(Vigili del fuoco)
(Foto: Carmine Bellabona)

Questa mattina, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Avellino e i vigili del fuoco del locale Comando Provinciale sono intervenuti in via Giancola, nel cuore della frazione Bellizzi Irpino, per spegnere l’incendio di un’autovettura Alfa Romeo 146 di proprietà di un 36enne del posto, parcheggiata lungo la strada. Le fiamme, domate dai vigili del fuoco di Avellino, hanno completamente distrutto l’auto, si sono propagate anche all’interno di un’abitazione adiacente la vettura parcheggiata e, inoltre, è stata danneggiata una cabina telefonica. Da un primo accertamento i vigili del fuoco ritengono che l’incendio sia di natura accidentale in quanto si è propagato dall’interno del vano motore. I carabinieri, però, stanno indagando sull’episodio al fine di poter confermare l’ipotesi dei caschi rossi, ovvero vagliare la percorribilità di altre piste investigative.

Condividi