IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Ariano Irpino, riapre la strada Manna-Tre Torri
Fca, sindacati uniti per il futuro di Pratola Serra
Ottenere più consiglieri, Ciampi pensa al ricorso al Tar
Lanciarono uova contro i lavoratori Ipercoop, in 5 nei guai
Lega, commissariato il Coordinamento irpino e sospese tutte le cariche provinciali
Biodigestore di Chianche, la Pallini vuole vederci chiaro
Estorsione aggravata e attentati incendiari nei parchi eolici, 5 arresti
Vendevano alcolici a minorenni, denunciati 3 esercenti
Avellino, maxi rissa in via De Conciliis. Dodici denunce e due feriti
Monteforte, entra in un hotel e pretende di dormire sul divano. Denunciato

 

Per sei ore ha minacciato il suicidio, salvato dai carabinieri

Irpinia in apprensione

I carabinieri di Castelfranci

(I carabinieri di Castelfranci)
(Foto: Carabinieri)

Sei ore di trattative con i Carabinieri per farlo desistere dal suicidio. Verso le ore 13:00, a Castelfranci, un 50enne del luogo, si è arrampicato ad un albero di un fondo agricolo poco distante dalla sua abitazione e si è annodato al collo una corda legandola ad un ramo. Sul posto, allettati dai familiari, sono prontamente intervenuti i Carabinieri della locale Stazione nonché Vigili del Fuoco e sanitari del 118. Grazie anche all'intervento di un militare negoziatore inviato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino i militari sono riusciti a convincere l'uomo a desistere dagli intenti suicidi ed accettare le cure del personale medico.

Condividi