IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, cade albero nei pressi del Teatro Gesualdo. Tragedia sfiorata
Neve e forti raffiche di vento in Irpinia, allerta meteo fino a domani
Avellino, 50 proiettili in un tombino al tribunale. Ispezioni nelle armerie della città
Scomparsa a settembre, ritrovata 15enne
Avellino, canile lager in un'area di un'azienda pubblica
Bistrot Bottega Cappuccini, arriva la Chef Carmen Urciuoli
Furto all'ufficio anagrafe, scassinata la cassaforte e rubati i contanti
Parcheggi ad Avellino, nuove tariffe per la sosta in città. Pagamento anche nella pausa pranzo
Chiusura Novolegno, mobilitazione degli operai davanti alla Prefettura
Gli chef aiellesi Del Franco e Di Gisi protagonisti ai Campionati di Cucina Italiana. Gaeta: "Orgoglio per la nostra comunità"

 

Pistola detenuta illegalmente, denunciato

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

I Carabinieri della Stazione di Avella, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una persona del luogo ritenuta responsabile di detenzione illegale di armi. Nel corso dei controlli i militari hanno constatato la detenzione di una pistola calibro 7,65 con relativo munizionamento, senza le necessarie autorizzazioni di polizia. È scattata pertanto la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, ai sensi dell’art. 2 e 7 della legge 895/1967. L’arma e le munizioni sono state sottoposte a sequestro

Condividi