IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, movida e assembramenti: vietata la vendita di alcolici dopo le 21 nei market
Guasto condotta idrica a Mercogliano, dieci Comuni senz'acqua
Ospedale di Solofra, restituiti ai donatori i 230mila euro raccolti per la realizzazione della terapia intensiva
Uffici Postali aperti a Ferragosto, 160 ad Avellino e provincia
Raid vandalico al campo estivo: gazebo, sedie e tavoli distrutti
Abbruciamento di residui a Montevergine rischia di provocare un incendio, la denuncia dell'Osservatorio Meteorologico
Sospensione del servizio idrico in Irpinia, ecco dove
Cesinali, c'è il Servizio Civico: ecco il lavoro di pubblica utilità
Odaf Avellino, il vicepresidente Antonio Capone nominato Miglior Agronomo d'Italia 2020
Perde il controllo e si schianta contro il muro, paura per due anziani sull'A16

 

Polizia in azione a ferragosto: patenti ritirate in città e provincia

Giro di vite per scongiurare incidenti

Posto di blocco della polizia

(Posto di blocco della polizia)
(Foto: Carmine Bellabona)

In occasione del Ferragosto sono stati approntati servizi straordinari di controllo del territorio mediante I'impiego di numerose pattuglie della Polizia di Stato, in concorso con le altre Forze di Polizia, sia nel capoluogo che in provincia, finalizzati a contrastare qualsivoglia illegalità, soprattutto alla prevenzione dei reati contro il patrimonio. Numerosi sono stati i posti di controllo nei punti nevralgici della città e nelle aree interessate dal transito di veicoli e di quanti, provenienti dal napoletano e dall'agro nocerino sarnese sono stati presenti in città e in provincia, specie nelle località montane. Significativi i controlli effettuati nei confronti di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale. In città particolare attenzione è stata rivolta al fenomeno degli assembramenti notturni di giovani all'esterno di esercizi pubblici ubicati lungo Viale Italia che sino a tarda ora, avvalendosi anche di strumenti musicali, arrecano disagio ai residenti della zona. I servizi predisposti, in forma coordinata tra le Forze dell'Ordine, in questo lungo week-and hanno consentito di portare in "attivo" lusinghieri risultati che hanno assicurato un tranquillo svolgimento delle molteplici manifestazioni nel capoluogo e in provincia. I numerosi controlli effettuati hanno consentito il ritiro di 3 patenti di guida, il sequestro di un'autovettura e 30 contravvenzioni al codice della strada.

Condividi