IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Scomparsa Lo Conte, Mocella (Confartigianato): "Garbo e determinazione lo distinguevano. Bisogna proseguire nel suo nome per rilanciare l'Irpinia"
Coronavirus, i casi in Irpinia arrivano a 329
Gli effetti dell'emergenza Coronavirus sull'agricoltura, Picariello: "Le filiere vitivinicole, florovivaistiche e lattiero-casearie le più colpite"
Coronavirus, il presidente Biancardi: “Entro venerdì la Provincia consegna i kit in vitro veloce per la diagnosi”
Covid-19, altri 6 contagi in Irpinia. Il bilancio sale a 228
Ruba un'auto, nei guai 28enne
Covid-19, sale il bilancio in Irpinia: 222 le persone contagiate
Sanificazione, Confindustria mette a disposizione strumenti e conoscenze
Coronavirus, 2 morti al Moscati
Emergenza Covid-19, Gambino (Usmia): "Tutelare gli operatori delle forze armate"

 

Primo caso di Coronavirus in Campania arriva dal Vallo della Lucania, si tratta di una 26enne biologa

Caso sospetto in provincia di Caserta

Reparto

(Reparto )
(Foto: Irpiniareport)

Arriva dal Vallo della Lucania Il primo caso di Coronavirus in Campania. Riguarda una 26enne biologa di origini ucraine. La donna era tornata da Cremona e dopo cinque giorni di febbre e tosse si è fatta ricoverare al San Luca di Vallo della Lucania. Il test del Coronavirus è risultato positivo. Ora si attende la controverifica dell'Istituto Spallanzani. la 26enne è stata trasferita al Cotugno di Napoli. in isolamento sono stati messi anche i genitori. Il secondo caso sospetto riguarda un paziente ricoverato in un ospedale della provincia di Caserta. Il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha annunciato l'arrivo di ulteriori 400mila mascherine. Inoltre verrà allestita una tendopoli nei pressi degli ospedali per effettuare i tamponi ed evitare l'eventuale contaminazione nel pronto soccorso.bell & ross replica watches

Condividi