IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Da oggi riaprono gli scavi archeologici di Mirabella Eclano
Avellino, obbligo della mascherina al Corso da oggi fino a lunedì. Multa da 400 euro per i trasgressori
Ferragosto in Irpinia, scattati i controlli per garantire sicurezza e legalità
Coltivavano piante di cannabis, nei guai padre e figlia
Pugni e schiaffi a un giovane per rapinarlo dello smartphone, arrestato napoletano
Tragedia sfiorata in autostrada: albero cade sull'A16
Avellino, movida e assembramenti: vietata la vendita di alcolici dopo le 21 nei market
Guasto condotta idrica a Mercogliano, dieci Comuni senz'acqua
Ospedale di Solofra, restituiti ai donatori i 230mila euro raccolti per la realizzazione della terapia intensiva
Uffici Postali aperti a Ferragosto, 160 ad Avellino e provincia

 

Profughi libici in arrivo sul Laceno

Neve in Irpinia

(Neve in Irpinia)
(Foto: Carmine Bellabona)

A breve il Monte Laceno sarà raggiunto da profughi provenienti dal Nord Africa. Su disposizione del Ministero degli interni, la Prefettura di Avellino ha chiesto la disponibilità delle strutture albeghiere del luogo per dare ospitalità a coloro che fuggono dal paese libico in rivolta. La notizia è arrivata ieri da indiscrezioni e rientra nell'ambito degli aiuti umanitari decisi nel corso del vertice a Palazzo Chigi con il premier Berlusconi e altri ministri. Gli albergatori del Monte Laceno si stanno organizzando per provvedere all'eventuale sistemazione dei profughi.

Condividi