IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Ariano Irpino, riapre la strada Manna-Tre Torri
Fca, sindacati uniti per il futuro di Pratola Serra
Ottenere più consiglieri, Ciampi pensa al ricorso al Tar
Lanciarono uova contro i lavoratori Ipercoop, in 5 nei guai
Lega, commissariato il Coordinamento irpino e sospese tutte le cariche provinciali
Biodigestore di Chianche, la Pallini vuole vederci chiaro
Estorsione aggravata e attentati incendiari nei parchi eolici, 5 arresti
Vendevano alcolici a minorenni, denunciati 3 esercenti
Avellino, maxi rissa in via De Conciliis. Dodici denunce e due feriti
Monteforte, entra in un hotel e pretende di dormire sul divano. Denunciato

 

Profumi di marca ad un prezzo competitivo, scoperta la truffa. Denunciato finto rappresentante

Una profumeria

(Una profumeria)
(Foto: Irpiniareport)

I Carabinieri della Stazione di Mirabella Eclano, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Benevento un 55enne del posto che, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato sorpreso in possesso di un fucile calibro 16 illegalmente detenuto. Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato denunciato un 38enne della provincia di Napoli che, presentandosi come rappresentante di profumi, proponeva la vendita, al titolare di un esercizio commerciale di Venticano, di articoli di marca ad un prezzo competitivo. In realtà, le etichette erano contraffatte e anche il liquido all’interno delle boccette di vetro non aveva la stessa fragranza del profumo originale. Identificato dai Carabinieri della Stazione di Dentecane, per lui è dunque scattata la denuncia in quanto ritenuto responsabile del reato di truffa.

Condividi