IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, nuova impennata dei contagi in Irpinia. Mai tanti dal mese di dicembre
Compra on-line un'opera letteraria da 2.700 euro, a casa arriva un libro da quattro soldi
Avellino, sorvegliato speciale finisce in carcere
I numeri della pandemia in Irpinia, 11.096 casi e 251 vittime
Aumento dei contagi tra i giovani: divieto di uscire per i minorenni
Covid-19, aumento dei contagi in Irpinia in 7 giorni. È allarme
Vaccinazioni personale scolastico, Alaia scrive all'Asl: "Necessari più punti vaccinali in Irpinia"
Il Covid-19 miete ancora vittime in Irpinia, registrati altri due decessi
Covid-19, preoccupazione a Contrada: in dieci giorni 35 casi positivi
Avellino, al via oggi le vaccinazioni per gli over 80. Allestiti 6 box al campo Coni

 

Pronti a compiere una rapina alle Poste, bloccati dalla polizia

L'auto della polizia

(L'auto della polizia)
(Foto: Irpiniareport)

Gli agenti del Commissariato di Lauro, nel corso dei consueti servizi di controllo del territorio, questa mattina hanno intercettato due persone che a bordo di un'auto si aggiravano con fare sospetto in prossimità del locale ufficio postale. Il successivo immediato controllo confermava la fondatezza dei sospetti degli agenti, in quanto i soggetti, entrambi provenienti da Napoli, non riuscivano a fornire motivazioni credibili circa la loro presenza sul territorio irpino e, nel contempo da un controllo in banca dati  risultavano entrambi gravati da numerosi e gravi precedenti penali, tra cui rapina, furto, truffe, ecc. Non emergendo al momento alcun elemento di reità a loro carico, veniva immediatamente avviato nei loro confronti procedimento amministrativo per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di far ritorno nel Comune di Lauro e nei comuni limitrofi per anni tre. Agli stessi veniva altresì contestata la violazione amministrativa per essersi allontanati dalla provincia di residenza senza giustificato motivo, contravvenendo così  alle  vigenti disposizioni in materia di contenimento da contagio da Coronavirus

Condividi