IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Auto contro il bancomat, ma il colpo fallisce
Gli agronomi irpini promuovono la Festa dell'Albero. Appuntamento al Carcere Borbonico
Sequestrati beni per oltre 800mila euro ad una lavanderia
Furti in appartamento, fermati due napoletani
Nascondeva hashish nel mobile del ripostiglio, denunciato 35enne
Scoperta la truffa on line della PlayStation, nei guai un 32enne
Avellino, i carabinieri irpini celebrano la Virgo Fidelis
Fondazione Sistema Irpinia, domani la sottoscrizione dell’atto costitutivo
Atripalda, postino travolto da un'auto finisce in ospedale
Avellino, tenta di lanciarsi dal ponte della Ferriera. Salvato in extremis

 

Provincia, assegnate le deleghe ai consiglieri. Il presidente Biancardi ha firmato il decreto

Palazzo Caracciolo - sede della Provincia

(Palazzo Caracciolo - sede della Provincia )
(Foto: Irpiniareport)

Il presidente della Provincia, Domenico Biancardi, con proprio decreto ha conferito ai consiglieri provinciali sottoelencati, la delega alla cura delle attività concernenti le materie come di seguito si riporta:  
Franco DI CECILIA: Viabilità e Infrastrutture stradali -Ambito Nord; 
Gerardo GALDO: Ambiente e Trasporto in ambito provinciale; 
Girolamo GIAQUINTO: Edilizia Scolastica e Patrimonio; 
Giuseppe GRAZIANO: Bilancio e Forestazione, Fondazione Irpinia;
Caterina LENGUA: Controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e promozione delle Pari Opportunità;
Antonio MERCOGLIANO: Contenzioso, Servizio pianificazione territoriale provinciale di coordinamento e assetto del territorio, Viabilità e Infrastrutture stradali -Ambito SUD - OVEST ed EST; 
Vito PELOSI: Formazione; 
Rosa Anna Maria REPOLE: Promozione del territori.
I consiglieri Di Cecilia e Repole condivideranno anche le deleghe relative a Promozione del Patrimonio storico-culturale, Musei, Biblioteche e Pinacoteche.

Condividi