IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Leather Trend, da Solofra la sfida della moda di qualità
Lavoratori in nero e irregolarità sulla sicurezza, sospesa l'attività a due imprese edili. Sanzione di 15mila euro
Avellino, droga in casa e piante di marijuana nel giardino. In manette 40enne
Regolamento di tutela sostenibile del patrimonio forestale regionale, Picariello (Odaf): "Ha sempre contribuito al dibattito per l’aggiornamento della legge n. 11/96
Scacco al clan Partenio, 23 arresti all'alba
Iannaccone-Di Iasi sfrecciano e vincono in Molise
Sequestro di alimenti in un ristorante di Calitri, sanzione per 1500 euro
Tentato furto allo sportello bancomat, ladri in fuga
Realizzano costruzioni in prossimità del fiume Sabato, denunciate 7 persone
Santo Stefano del Sole, lavoratori in nero in un negozio. Sanzionato il titolare, rischia la sospensione dell'attività

 

Ragazzina molestata sul bus, nei guai un 52enne

Controlli dei carabinieri sugli autobus

(Controlli dei carabinieri sugli autobus )
(Foto: Carabinieri)

Si siede accanto ad una 15enne e la molesta. È successo nel primo pomeriggio di ieri a bordo del pullman che dal capoluogo irpino porta Fisciano. Un 52enne della provincia di Salerno, approfittando del posto libero, si è seduto accanto alla ragazza e, dopo averle fatto qualche complimento, ha iniziato a toccarle la mano chiedendole di fotografarla. Infastidita, per sottrarsi alle avance la minore scende alla prima fermata e, ancora impaurita, racconta telefonicamente l'accaduto al padre che avvisa il 112. Grazie ai dettagliati elementi forniti all'operatore della Centrale Operativa, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Avellino alla fermata di Solofra individuano a bordo del pullman la persona segnalata. Generalizzato e condotto in Caserma, lo stesso è stato deferito alla Procura della Repubblica di Avellino.

Condividi