IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Lutto tra gli avvocati irpini: è morto il penalista Massimo Preziosi
Presi i ladri dei garage di Avellino e hinterland
Le auto storiche e da corsa sfilano a San Potito Ultra
Controlli nei frantoi irpini, multe salate per due titolari
Picchia la figlia con un bastone, arrestato padre violento
Rinvenuto cadavere in un appartamento, s'indaga
Schianto tra autobus e compattatore, paura per 10 bambini
Avellino, incidente in via Due Principati: auto sbanda e finisce nella scarpata. Ferita una ragazza
La Sala Consiliare di Palazzo Caracciolo intitolata a Pietro Foglia. Biancardi: “Mercoledì la cerimonia a un anno dalla dipartita”
Risorse idriche, il presidente Picariello (Odaf): "Ottimizzare la gestione per aumentare il contenuto di sostanza organica nei suoli"

 

Rapine ai distributori, preso il terzo bandito

Si tratta di un 26enne di Sant'Antimo titolare di un panificio

La rapina ai distributori di carburante

(La rapina ai distributori di carburante)
(Foto: Irpiniareport)

E’ stato preso anche il terzo rapinatore dei distributori di benzina. Si tratta di Raffaele Barretta, 26enne di Sant’Antimo, in provincia di Napoli. Il giovane è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Avellino. Il giovane è stato preso nel suo panificio mentre era pronto alla fuga. Gli agenti hanno ritrovato all’interno del negozio anche un borsone con i suoi oggetti personali. Forse era pronto per la latitanza. Barretta è l’ultimo componente della banda di rapinatori che a fine luglio aveva messo a segno una serie di colpi tra Avellino e Baiano. Cinque i distributori rapinati. Gli agenti avevano già arrestato gli altri due componenti che a bordo di uno scooter avevano perpetrato tre rapine a mano armata a danno di tre distributori tra Avella e Sperone.

Condividi