IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Incidente nella galleria di Solofra, ferita una 60enne di Aiello
Giovane professore si toglie la vita lanciandosi giù dal ponte
Scuola Premio Digitale, il Convitto nazionale "Colletta" polo provinciale per l'innovazione tecnologica
"Più strisce pedonali ad Avellino per garantire maggiore sicurezza ai cittadini"
Pietrastornina, il prefetto Matteo Piantedosi intervista Marino Bartoletti autore dell'almanacco del Festival di Sanremo
Esplosione al bancomat, ladri in fuga con il bottino
Muore investito da un'auto. Tragedia sulla SS Appia
Tragedia a Serino, muore 18enne durante la festa di compleanno
Furti nelle abitazioni e nei locali. I ladri banchettano nella cucina di un agriturismo
Auto prende fuoco mentre sale verso il Santuario di Montevergine, salva una famiglia

 

Rapine ai distributori, preso il terzo bandito

Si tratta di un 26enne di Sant'Antimo titolare di un panificio

La rapina ai distributori di carburante

(La rapina ai distributori di carburante)
(Foto: Irpiniareport)

E’ stato preso anche il terzo rapinatore dei distributori di benzina. Si tratta di Raffaele Barretta, 26enne di Sant’Antimo, in provincia di Napoli. Il giovane è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Avellino. Il giovane è stato preso nel suo panificio mentre era pronto alla fuga. Gli agenti hanno ritrovato all’interno del negozio anche un borsone con i suoi oggetti personali. Forse era pronto per la latitanza. Barretta è l’ultimo componente della banda di rapinatori che a fine luglio aveva messo a segno una serie di colpi tra Avellino e Baiano. Cinque i distributori rapinati. Gli agenti avevano già arrestato gli altri due componenti che a bordo di uno scooter avevano perpetrato tre rapine a mano armata a danno di tre distributori tra Avella e Sperone.

Condividi