IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Allerta meteo in Campania, pioggia e vento anche in Irpinia
Danni al comparto agricolo per la grandinata, Ordine Agronomi Avellino: "Proclamare lo stato di calamità naturale e disporre aiuti alle imprese"
Ofantina, al via i lavori in località Montechiuppo a Manocalzati. Code nelle ore di punta
Grandine in Irpinia distrugge frutteti e vigneti, danni ingenti
Gestione illecita di prodotti alimentari, denuncia e sanzione per un'azienda agricola
Sbanda e finisce nella scarpata, ferita 35enne
Ancora fiamme sull'A16, s'incendia un'auto nel tratto di Monteforte. Paura per una famiglia
Maltrattamenti, minacce e percosse in famiglia: arrestato 47enne
40enne muore nei campi schiacciato dal trattore
Famiglia intrappolata nell'auto in fiamme, paura a Volturara Irpina

 

Rapine ai distributori, preso il terzo bandito

Si tratta di un 26enne di Sant'Antimo titolare di un panificio

La rapina ai distributori di carburante

(La rapina ai distributori di carburante)
(Foto: Irpiniareport)

E’ stato preso anche il terzo rapinatore dei distributori di benzina. Si tratta di Raffaele Barretta, 26enne di Sant’Antimo, in provincia di Napoli. Il giovane è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Avellino. Il giovane è stato preso nel suo panificio mentre era pronto alla fuga. Gli agenti hanno ritrovato all’interno del negozio anche un borsone con i suoi oggetti personali. Forse era pronto per la latitanza. Barretta è l’ultimo componente della banda di rapinatori che a fine luglio aveva messo a segno una serie di colpi tra Avellino e Baiano. Cinque i distributori rapinati. Gli agenti avevano già arrestato gli altri due componenti che a bordo di uno scooter avevano perpetrato tre rapine a mano armata a danno di tre distributori tra Avella e Sperone.

Condividi