IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Muore schiacciato dal trattore mentre ara i campi
Ambiente e territorio, seminario all’ex Carcere Borbonico di Avellino
Avellino, applicazione gratuita dei microchip ai cani. Appuntamento all'ingresso della villa comunale
Impianto di compostaggio di Teora, terminati i lavori. Domani la consegna. -
Bus Calitri-Avellino, la Provincia scrive all’azienda Di Maio: “La corsa delle 5,45 verso il capoluogo non va soppressa”
L'Irpinia trema: lieve scossa di terremoto a San Nicola Baronia
Truffe on line con PostePay, si fingono carabinieri e gli svuotano la carta
Meteo, dal 21 luglio nuova ondata di caldo africano
Consumare frutta secca aumenta il desiderio sessuale
Montoro, ingerisce soda caustica. Grave bimbo di 4 anni

 

Ricerche senza esito della 18enne di Conza finita con l'auto nell'Ofanto

L'incidente è avvenuto all'altezza di Lioni. Trovato un indumento

Ricerche senza esito per la ragazza

(Ricerche senza esito per la ragazza)
(Foto: Vigili del fuoco)

L'Irpinia è in apprensione per la ragazza di 18 anni di Conza della Campania finita con la sua auto nel fiume Ofanto. Il grave incidente s'è verificato nel territorio di Lioni, lungo la strada statale 401. I vigili del fuoco sono riusciti a recuperare la vettura, ma della ragazza ancora nessuna traccia. Solo in serata, a circa 400 metri di distanza da dove è caduta l'autovettura, è stato rinvenuto un indumento, che sembra appartenere alla ragazza dispersa.
Subito dopo il punto di ritrovamento vi è una cascata dove ai piedi c'è una buca molto profonda con delle correnti molto forti. Le ricerche sono state interrotte. Riprenderanno domani all'alba proprio in questa zona. In azione i nuclei speciali dei caschi rossi, oltre ai carabinieri e alla Protezione civile.

Fotogallery (6)

  • Il luogo dell'incidente
  • Ricerche senza esito per la ragazza
  • I soccorsi
  • I soccorsi
  • La vettura della ragazza
  • I caschi rossi in azione nel fiume Ofanto

Video:

Condividi