IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, obbligo della mascherina al Corso da oggi fino a lunedì. Multa da 400 euro per i trasgressori
Ferragosto in Irpinia, scattati i controlli per garantire sicurezza e legalità
Coltivavano piante di cannabis, nei guai padre e figlia
Pugni e schiaffi a un giovane per rapinarlo dello smartphone, arrestato napoletano
Tragedia sfiorata in autostrada: albero cade sull'A16
Avellino, movida e assembramenti: vietata la vendita di alcolici dopo le 21 nei market
Guasto condotta idrica a Mercogliano, dieci Comuni senz'acqua
Ospedale di Solofra, restituiti ai donatori i 230mila euro raccolti per la realizzazione della terapia intensiva
Uffici Postali aperti a Ferragosto, 160 ad Avellino e provincia
Raid vandalico al campo estivo: gazebo, sedie e tavoli distrutti

 

Rissa al centro di Avellino, arrestato un giovane polacco

Il 21enne ubriaco ha anche aggredito gli agenti di polizia

Movida

(Movida)
(Foto: Carmine Bellabona)

Gli agenti della sezione Volanti hanno tratto in arresto un giovane di anni 21, di nazionalità polacca, perchè responsabile di rissa, violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. L’episodio ha avuto luogo nella tarda serata di sabato quando gli agenti sono intervenuti nel centro città a seguito di segnalazione di lite in atto. Sul posto è stato subito bloccato il 21enne, in preda ad un forte stato di agitazione dovuta all’assunzione di alcol, che dopo aver avuto una violenta lite con altri coetanei, avellinesi, inveiva contro gli agenti intervenuti che sono stati anche aggrediti. Il giovane condotto in Questura è stato accertato che lo stesso annovera precedenti analoghi, è quindi tratto in arresto e trasferito presso la locale casa circondariale.

Condividi