IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Al mercato con la marijuana, nei guai 35enne
Bruciano sterpaglie poco distante dalle abitazioni, tre denunce ad Aiello e Forino
Affittava case fantasma al mare, scoperto il truffatore
Avellino, attivo lo sportello Donne e Lavoro del progetto Be Help-Is
Tentano furto allo sportello bancomat sfondando la vetrata con un ariete. Banditi in fuga
Mirabella, 52enne trovato cadavere nella sua abitazione. Era morto da due giorni
Avellino, denunciato il 57enne che ha preso a martellate la compagna
Quindicenne sorpreso a scuola con mezzo etto di marijuana, in manette
Bruciano sterpaglie nonostante i divieti: 3 denunce a Mercogliano, Forino e Montoro
Avellino, arrestato l'uomo che ha preso a martellate una donna a Corso Europa

 

Rissa dopo il derby, arrivano i primi Daspo

I tifosi dell'Avellino in curva

(I tifosi dell'Avellino in curva)
(Foto: Carmine Bellabona)

Sono 11 i Daspo emessi dal questore di Salerno nei confronti di tifosi biancoverdi protagonisti degli scontri avvenuti allo stadio Arechi al termine del derby Salernitana-Avellino. Coinvolti nella rissa due fazioni di ultras avellinesi. Diverse le persone rimaste ferite, anche quattro agenti della Questura di Avellino che hanno rimediato una prognosi di sette giorni. Per risalire all'identificazione dei responsabili è stata importante la visione delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza. Un'attività d'indagine che è stata svolta dalla Digos di Salerno in collaborazione con la Digos di Avellino.

Condividi