IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Scomparsa Lo Conte, Mocella (Confartigianato): "Garbo e determinazione lo distinguevano. Bisogna proseguire nel suo nome per rilanciare l'Irpinia"
Coronavirus, i casi in Irpinia arrivano a 329
Gli effetti dell'emergenza Coronavirus sull'agricoltura, Picariello: "Le filiere vitivinicole, florovivaistiche e lattiero-casearie le più colpite"
Coronavirus, il presidente Biancardi: “Entro venerdì la Provincia consegna i kit in vitro veloce per la diagnosi”
Covid-19, altri 6 contagi in Irpinia. Il bilancio sale a 228
Ruba un'auto, nei guai 28enne
Covid-19, sale il bilancio in Irpinia: 222 le persone contagiate
Sanificazione, Confindustria mette a disposizione strumenti e conoscenze
Coronavirus, 2 morti al Moscati
Emergenza Covid-19, Gambino (Usmia): "Tutelare gli operatori delle forze armate"

 

Rissa in strada a colpi di bastone, denunciati tre uomini

Controlli dei carabinieri

(Controlli dei carabinieri )
(Foto: Carabinieri)

Rissa in strada a colpi di bastone. È accaduto a Carife. I carabinieri della Stazione di Castel Baronia hanno denunciato tre persone di età compresa tra i 40 ed i 70 anni. I fatti si sono verificati nel centro del paese, dove la pattuglia è intervenuta a seguito di segnalazione al 112. La violenta zuffa sarebbe scaturita per vecchi rancori: pochi secondi e i tre, tutti del posto, sono passati dalle parole ai fatti, mettendo in pericolo sia la loro incolumità che l’ordine e la tranquillità pubblica. Grazie all’immediato intervento dei carabinieri, già presenti sul posto nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, sono state evitate altre conseguenze. E' stato necessario l'intervento del 118. Due di loro hanno riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni.

Condividi