IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Incendiato un camion in un terreno, s'indaga
Covid-19, la situazione in Irpinia: 54 casi positivi e 3 decessi
Video diffamatori diffusi sui social: nei guai una 21enne di Sturno
Sbanda e si ribalta, ferita una 58enne
Il presidente Biancardi in visita al Comando provinciale dei vigili del fuoco
Truffa alle assicurazioni, finge 29 incidenti. Nei guai una 44enne di Avellino
Vittoria spegne la sua prima candelina
Scuola, il 1 febbraio tornano in classe gli studenti delle superiori
Covid-19, un decesso all'ospedale "Frangipane"
Appropriazione indebita di auto, 40enne atripaldese ricercato dalla Repubblica Ceca

 

Ruba in un albergo, nei guai un 40enne di Serino

l'auto dei carabinieri

(l'auto dei carabinieri)
(Foto: Irpiniareport)

Ricettazione: è questo il reato di cui dovrà rispondere un 40enne di Serino, denunciato dai Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo. Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dai Carabinieri della Compagnia di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nel corso di un’indagine, i Carabinieri hanno rinvenuto un televisore, un divano in pelle e un grosso specchio, probabilmente rubati all’interno di un albergo in disuso di Ospedaletto d’Alpinolo. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e per il 40enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino L’attività è corollario della costante ed incessante lotta all’illegalità, quotidianamente svolta dai Carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

Condividi