IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Monteforte, tenta di rubare una moto al concessionario. Arrestato 25enne
Trasformano aree boscate in castagneti senza autorizzazione, nei guai in tre
BirrArt Sud, a Cesinali la kermesse dedicata alla birra artigianale campana
Conservatorio “Cimarosa”, la Provincia chiede la revoca dell’ordinanza comunale
Schianto tra moto e furgone, muore una 29enne
In carcere gli aguzzini di un imprenditore di Mercogliano, volevano appropriarsi di un appartamento
Avellino, perquisizioni nelle ville comunali: 45enne sorpreso a spacciare hashish
Si alza il sipario sul Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019, ad Avellino l'evento degli agronomi
Rubano i dati personali di un'anziana e stipulano contratti telefonici, tre denunce
Con l'auto a zig zag sul raccordo, nei guai 43enne di Avellino

 

Sale sull'autobus, sferra un pugno all'autista e scappa

Denunciato un 47enne di Flumeri

auto carabinieri

(auto carabinieri)

Un 47enne di Flumeri ha aggredito un autista di autobus provocandogli un trauma alla testa. L’autobus era diretto Vallata e proveniva da Grottaminarda, giunto presso l’altezza di Flumeri ha arrestato la corsa per la prevista fermata. A quel punto è salito un uomo che, senza alcuna ragione apparente, ha sferrato due pugni al conducente, un 38enne residente a Sturno. L’autista ha subito dopo informato dell’accaduto l’operatore del 112 che ha inviato sul posto un equipaggio della Stazione di Flumeri già impegnata nei quotidiani servizi di controllo del territorio. I Carabinieri hanno subito iniziato a ricostruire la dinamica del fatto attraverso le testimonianze dei passeggeri. Raccolte le informazioni hanno individuato l'aggressore. Si tratta di un 47enne di Flumeri che è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ariano Irpino per interruzione di un servizio pubblico e lesione personale. L’autista dell’autobus è stato portato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Ariano Irpino gli è stato riscontrato un trauma contusivo timpale destro giudicato guaribile in tre giorni.

Condividi