IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, 25enne pestato a sangue in un locale del centro storico
Casa squillo nella periferia avellinese, nei guai una 35enne
Avellino, travolge un'auto con a bordo 4 giovani in viale Italia e fugge
Dramma sull'Ofantina, muore 21enne
Serino, cocaina nascosta nell'area pic-nic: arrestato 43enne
Atripalda, incidente sulla Variante: ferito giovane motociclista
Un Gratta e Vinci da 2 milioni di euro ad Ariano
Rimane con l'auto bloccata sui binari mentre sta passando il treno, paura per un irpino
SuperEnalotto, sfiorato il Jackpot a Montoro: centrato un 5 da 31mila euro
Fermato tir carico di detersivi e cosmetici contraffatti, denunciato l'autista

 

Smog, il sindaco Ciampi a lavoro per un piano anti-inquinamento

Il sindaco Ciampi

(Il sindaco Ciampi)
(Foto: Irpiniareport)

“Una delle priorità della nostra azione di governo è la lotta allo smog. Proprio per questo motivo, stiamo predisponendo vari provvedimenti che, incrociati tra di loro, possano essere una possibile soluzione. Il nostro obiettivo resta un vero e proprio piano antinquinamento, per il quale stiamo lavorando assiduamente di concerto con i tecnici”. Così il sindaco di Avellino Vincenzo Ciampi. “Nelle more, abbiamo innanzitutto apportato una nuova modifica all'ordinanza di blocco parziale del traffico. Potranno circolare, infatti, anche gli over 65 e gli addetti alle rilevazioni Istat. Prosegue, inoltre, il lavoro per spostare i pullman da Piazza Kennedy: ci stiamo attivando e, a breve, arriveranno le comunicazioni tanto attese. Intanto, poniamo in essere anche la “Campagna Impianti Termici 2018-2019”, tramite la quale miriamo ad una regolare manutenzione degli impianti termici che, come si sa, riveste una particolare rilevanza ai fini della sicurezza, del buon funzionamento degli apparecchi, del miglioramento della qualità dell'aria e della riduzione di energia. Pertanto chiediamo ai proprietari o utilizzatori, nonché ai terzi responsabili dell'esercizio e manutenzione degli impianti termici e comunque ai soggetti pertinenti, a qualsiasi titolo, di trasmettere, entro il 30 Aprile 2019, la documentazione che trovate in allegato al seguente indirizzo PEC: ufficioprotocollo@cert.comune.avellino.it ", conclude il primo cittadino.

Condividi