IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, tenta di suicidarsi lanciandosi dal balcone. Grave 34enne
Giovane escursionista si frattura una gamba, soccorsa sulle montagne di Bagnoli
Serie di furti a Mercogliano, prese di mira le ville in via San Nicola
Fuga di gas, esplode un'abitazione. Due feriti
Spaventoso incidente tra due auto, due feriti. Muore ragazza 36enne
Schianto nella notte a Cesinali, ferito 56enne
Violenta rissa tra giovani, 8 denunce. Chiuso un bar
Fiamme a un bar nella notte, s'indaga. Si segue la pista dolosa
Nascondeva la droga negli slip per poi spacciarla, nei guai 20enne
Fanno esplodere lo sportello bancomat e danno fuoco all'auto

 

Sorpresi di notte a fotografare l'ufficio postale, foglio di via per due napoletani

Poste Italiane

(Poste Italiane)
(Foto: Irpiniareport)

CERVINARA - Nella nottata i Carabinieri delle Stazioni di Roccabascerana e Cervinara hanno avanzato proposta per l’emissione della misura di prevenzione del Rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio a carico di due soggetti originari dell’hinterland partenopeo. I militari, impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto della piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, hanno sorpreso i due, un 39enne ed un 29enne entrambi gravati da precedenti di polizia, mentre si aggiravano con circospezione nei pressi dell’ufficio postale di Cervinara con una fotocamera. L’intuizione che quella presenza fosse sospetta trovava immediata conferma nel controllo che i Carabinieri decidevano senza indugio di eseguire. Difatti, oltre all’identificazione dei soggetti ed alla conferma dei precedenti da cui erano gravati, i militari accertavano che la macchina fotografica conteneva immagini, da essi scattate, ritraenti il medesimo ufficio ed in particolare dettagli dei suoi accessi blindati. Condotti in caserma, i due non erano in grado di fornire plausibili motivazioni sia circa la loro presenza sul posto ma soprattutto circa le insolite pose scattate ad un ufficio pubblico, pertanto a loro carico veniva inoltrata proposta per l’emissione a loro carico della misura di prevenzione del Rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio.

Condividi