IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
"Proteggiamo le tartarughe marine", incontro informativo ad Avellino
Montemiletto, il Castello della Leonessa si veste di bianco: al via White Castle
Ariano Irpino, riapre la strada Manna-Tre Torri
Fca, sindacati uniti per il futuro di Pratola Serra
Ottenere più consiglieri, Ciampi pensa al ricorso al Tar
Lanciarono uova contro i lavoratori Ipercoop, in 5 nei guai
Lega, commissariato il Coordinamento irpino e sospese tutte le cariche provinciali
Biodigestore di Chianche, la Pallini vuole vederci chiaro
Estorsione aggravata e attentati incendiari nei parchi eolici, 5 arresti
Vendevano alcolici a minorenni, denunciati 3 esercenti

 

Sorpreso in auto con un coltello, nei guai 50enne

Compagnia Carabinieri di Baiano

(Compagnia Carabinieri di Baiano)
(Foto: Carabinieri)

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne ritenuto responsabile del reato di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. Nello specifico, in Avella, durante un normale controllo alla circolazione stradale, i militari dell’Aliquota Radiomobile, avendo notato un atteggiamento sospetto nell’uomo fermato alla guida del suo veicolo, decidevano di approfondire l’accertamento. All’esito di perquisizione veniva rinvenuto, occultato nel vano portaoggetti della portiera, un coltello della lunghezza di circa 35 centimetri e con lama acuminata, di cui non era in grado di motivarne il porto. Il 50enne, già gravato da precedenti di polizia, è stato dunque deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Il grosso coltello è stato sottoposto a sequestro.

Condividi