IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Liceo “Mancini” di Avellino, assegnati i locali per il trasferimento delle attività scolastiche
Si spaccia per giornalista gastronomico e truffa un ristoratore, denunciato
Al Tilt di Avellino si presenta "Il tocco dello spaghetto", il fumetto della Chiesa Pastafariana Italiana
Al via il "Mercatino di Natale", casette al Corso e luminarie nelle vie della città
Fuochi pirotecnici illegali, maxi sequestro a Solofra
Videosorveglianza senza autorizzazione e lavoratori in nero, 15mila euro di multa ad un negoziante di Atripalda
Auto di lusso e immobili, sequestro da un milione di euro ad un imprenditore edile
Dolore e lacrime a Vallata ai funerali del 14enne morto per un colpo di pistola alla testa
Non ce l'ha fatta il fotografo investito a Grottaminarda
Malore per il Presidente Gambacorta, migliorano le sue condizioni

 

Spaccio di cocaina, hashish e marijuana: 3 arresti. Fra gli acquirenti anche dei minori

L'intervento dei Carabinieri

(L'intervento dei Carabinieri)
(Foto: Irpiniareport)

Eseguite, questa mattina, dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ariano tre ordinanze cautelari in regime di arresti domiciliari a Casalbore, Zungoli e Villanova del Battista emesse su richiesta della Procura di Benevento nei confronti di tre persone responsabili a vario titolo di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti come hashish, marijuana e cocaina. Le indagini si sono sviluppate lo scorso anno tra marzo e dicembre 2016 in seguito al sequestro di cocaina a carico di uno degli indagati. Gli investigatori hanno accertato la fiorente attività di spaccio che avveniva presso le abitazioni e le attività commerciali dei soggetti coinvolti. Tra gli acquirenti c'erano anche dei minorenni.

Condividi