IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Al bar armato di forbici, bloccato dai carabinieri
Incendi boschivi e dissesto idrogeologico: accordo tra Regione, Provincia e Comunità Montane
In auto con 270 grammi di marijuana, arrestati due giovani
Si lancia giù dal viadotto, muore 47enne
Lite a Cervinara, 45enne ferito con un'arma da taglio
Sospetto caso di meningite, 20enne ricoverata al Moscati
Lotta agli incendi boschivi, Picariello: "Bene il Genio Civile. Noi, pronti a fare la nostra parte"
l'Irpinia Corre ai nastri di partenza. Il pettorale numero Uno al campione italiano Gilio Iannone
Trasporta illecitamente i rifiuti su un rimorchio con targa di altro veicolo, nei guai 50enne di Summonte
Mercogliano, detiene un fucile illegalmente. Scatta la denuncia

 

Spaccio di cocaina, hashish e marijuana: 3 arresti. Fra gli acquirenti anche dei minori

L'intervento dei Carabinieri

(L'intervento dei Carabinieri)
(Foto: Irpiniareport)

Eseguite, questa mattina, dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ariano tre ordinanze cautelari in regime di arresti domiciliari a Casalbore, Zungoli e Villanova del Battista emesse su richiesta della Procura di Benevento nei confronti di tre persone responsabili a vario titolo di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti come hashish, marijuana e cocaina. Le indagini si sono sviluppate lo scorso anno tra marzo e dicembre 2016 in seguito al sequestro di cocaina a carico di uno degli indagati. Gli investigatori hanno accertato la fiorente attività di spaccio che avveniva presso le abitazioni e le attività commerciali dei soggetti coinvolti. Tra gli acquirenti c'erano anche dei minorenni.

Condividi