IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Violenta rissa tra giovani, 8 denunce. Chiuso un bar
Fiamme a un bar nella notte, s'indaga. Si segue la pista dolosa
Nascondeva la droga negli slip per poi spacciarla, nei guai 20enne
Fanno esplodere lo sportello bancomat e danno fuoco all'auto
Va in ospedale per partorire e scopre di avere il Coronavirus
Padre e figlia azzannati da un pitbull, ricoverati in ospedale
Rapina al portavalori della Cosmopol a Valle, i dettagli di quanto accaduto
Scosse di terremoto tra Rocca San Felice e Sant'Angelo dei Lombardi
Perde il controllo dell'auto e si schianta, ferita 56enne
"Pater Familias", quando un ristorante è narrazione della storia

 

Strage del bus, sequestrati 12 viadotti sull'A16 tra Baiano e Benevento

Autostrada A16

(Autostrada A16)
(Foto: Irpiniareport)

Sequestrati 12 viadotti sull'A16 Napoli-Canosa tra le uscite di Baiano e Benevento consideranti carenti sotto il profilo della sicurezza. Si tratta precisamente di “Pietra Gemma”, “Acqualonga” (direzione Baiano-Avellino), “Carafone”, “Vallonato I e II”, “F. Lenza Pezze”, “Scofeta Vergine”, “Sabato”, “Boscogrande”, “Francia”, “Vallone del Duca” e “Del Varco”. Il provvedimento della procura di Avellino è stato preso nell'ambito dell'inchiesta bis sulla manutenzione del tratto autostradale scaturita dal processo per la strage di Acqualonga del 28 luglio 2013, in cui morirono 40 persone che viaggiavano a bordo di un bus turistico precipitato dal viadotto. Il traffico lungo il tratto irpino della A16 resta aperto ma potrebbero esserci disposizioni per la limitazione della velocità per sopperire alle presunte carenze di materiali e sistemi di protezione.

Condividi